a cura della redazione - 08 luglio 2019

“2.000 euro se ti tuffi in mare con lo scooter”

Questa la folle proposta fatta da Mario Balotelli ad un amico sul molo di Napoli: 2.000 euro in cambio di un tuffo in mare in sella alla Vespa. Ecco com’è andata a finire
1/8

Sul lungomare di Napoli, a Mergellina, Mario Balotelli ha proposto ad unm amico di tuffarsi in mare in sella alla sua Vespa in cambio di 2.000 euro. Il calciatore non ci ha messo molto per convincere l’uomo, che dopo aver “intascato” i soldi è partito diretto verso lo specchio d’acqua.

Nel video (che trovate qui sotto) si vede il bagnante che, dopo essersi lanciato in mare, riemerge senza problemi tra gli applausi di una piccola folla presente.

Quanto accaduto potrebbe costare caro sia al calciatore che al “tuffatore”, denuciati dalla Polizia Municipale di Napoli con la doppia accusa di istigazione a delinquere ed esercizio di gioco d'azzardo. Contestate anche violazioni del Testo Unico dell'Ambiente, l'abbandono di rifiuti pericolosi e il getto pericoloso di cose. La Vespa utilizzata nel video è stata ritrovata in strada dagli agenti del Nucleo Ambientale della Polizia Municipale di Napoli e posta sotto sequestro.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli