SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

LCR Honda attenta all’ecosostenibile lancia l’“Ecostyle”

Il team di Lucio Cecchinello è diventato attento all’ambiente: ora ha le motrici ibride a gasolio e GPL, usa posate e tovaglie MaterBI nell’hospitality e fa crescere le foreste.

Lcr honda attenta all’ecosostenibile lancia l’“ecostyle”

Milano 15 giugno 2010 – La scuderia della MotoGP LCR Honda di Lucio Cecchinello, già dalla gara del Mugello, si è orientata verso l’ecosostenibile. Il primo provvedimento adottato dai manager è stata la scelta di motrici ibride a gasolio e GPL, con una riduzione del 20% delle emissioni di CO2, per i camion che trasportano tutti i materiali di cui necessita il team. In più LCR ha scelto di utilizzare nell’hospitality e vettovaglie create in materiale compostabile (biodegradabile) MaterBI. Ma non finisce qui, perché la squadra compenserà le emissioni inevitabili sostenendo economicamente il progetto di riforestazione e protezione delle foreste in crescita, curato da FirstFlora, un’organizzazione etica nata per preservare l’ambiente. I direttori di LCR hanno definito la loro iniziativa come un nuovo modo di vivere, che hanno voluto chiamare “Ecostyle”: un comportamento “per continuare a fare il proprio lavoro nel mondo del Motor Sport, ma lasciando meno tracce giorno dopo giorno o meglio, giro dopo giro!”. FirstFlora è una realtà giovane nata per proteggere le ultimissime aree di Foresta Pluviale Atlantica nello stato di Bahia Brasile. FirstFlora ha creato la Reserva Natural Janaina nel 2007 a 300 km circa a sud di Salvador de Bahia. Il Professor Amorim, botanico di fama mondiale e coordinatore delle ricerche del New York Botanical Garden, ha dichiarato la Reserva Natural Janaina prioritaria per la conservazione del bioma Foresta Atlantica. FirstFlora ospita regolarmente un campo di lavoro volontario di Legambiente. Per maggiori informazioni, potete visitare il sito: www.firstflora.eu.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA