La Superbike lascia Valellunga per spostarsi ad Imola

FG Sport, società che gestisce il Mondiale Superbike, comunica che il contratto di collaborazione con la ACI Vallelunga, proprietaria dell’autodromo romano, è giunto al termine. Per questo, a settembre 2009, la stagione iridata delle derivate di serie non farà più tappa sulla pista della Capitale. Ma gli appuntamenti italiani del calendario resteranno tre: Imola, monza e Misano.

La superbike lascia valellunga per spostarsi ad imola



Bologna 4 Dicembre 2008
UN RITORNO Il 27 settembre la Superbike tornerà in pista ad Imola. La notizia è stata resa ufficiale dalla gestione dell’autodromo, in occasione di una conferenza stampa tenutasi al Motor Show di Bologna. Il campionato delle derivate di serie ritorna sul tracciato imolese, dopo aver entusiasmato gli oltre 100.000 spettatori che nel 2002, sulla stessa pista, avevano assistito allo scontro spettacolare fra Troy Bayliss (Ducati) e Colin Edwards (Honda). L’occasione per Imola di ospitare la Superbike si è creata dopo che La FG Sport, società che gestisce il Mondiale, ha annunciato che il contratto di collaborazione con la ACI Vallelunga, proprietaria dell’autodromo romano, è giunto al termine e che, quindi, per la stagione successiva non si sarebbe corso sul circuito della Capitale.

NUOVA GESTIONE
L’Autodromo di Imola è stato acquisito ed è gestito dal Gruppo Norman, il cui presidente, Massimo Cimatti, è anche il numero uno di Formula Imola. Dice Cimatti: “In nove mesi di gestione abbiamo portato in Autodromo un evento di inaugurazione da 37.000 presenze e soprattutto due mondiali: WTCC e Superbike Un risultato straordinario e quasi insperato per una start-up”. Ha aggiunto il sindaco di Imola, Daniele Manca: “Il ritorno delle moto nel nostro autodromo è il compimento di un progetto che, dopo i lavori di ristrutturazione dell’impianto, conferma le potenzialità della nostra infrastruttura. Le Superbike toccano il cuore degli appassionati di moto; credo che, per spettacolarità, si tratti di un evento non secondo a nessuno”.

ALTRI EVENTI
Il circuito romagnolo ospiterà anche l’Imola Freestyle Fest (IFF) dal 12 al 14 giugno, che, secondo gli organizzatori: “Mescolerà sport, competizione, spettacolo, street art e musica”. Saranno tre giorni durante i quali si sfideranno professionisti da tutte le discipline del freestyle, fra cui il motocross. La FG Sport non ha, comunque, escluso che in futuro il Mondiale Superbike possa tornare a far tappa da Vallelunga, visti i buoni rapporti e considerata la qualità del lavoro svolto con la ACI.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA