La Moto dell'anno 2009: l'elenco dei vincitori

Il vincitore dell’11esima edizione del nostro premio “La moto dell’anno” è Alessandro Brunelli di Cernobbio (COMO), la cui cartolina è stata estratta fra le tante dei lettori che hanno partecipato al concorso, scegliendo la moto e lo scooter più desiderati del 2009, tra 287 modelli riportati nelle pagine di Motociclismo. Scopri l'elenco dei vincitori di tutti gli altri premi.

La moto dell'anno 2009: l'elenco dei vincitori

Primo Premio Vincitori
Alessandro Brunelli 22012 Cernobbio CO
Il primo premio è una “cattivissima” Abarth 500 esseesse (foto sopra). Ha una grinta irresistibile ed è un concentrato di tecnologia. Il motore 1.400 turbo 16 V permette performance di tutto rispetto: 160 CV di potenza, velocità max 211 km/h e una accelerazione 0-100 km/h in soli 7,4 secondi. Il kit “esseesse” è contenuto in una elegante cassa di legno e oltre ai dispositivi per aumentare la potenza comprende freni a disco anteriori autoventilati, dischi post forati, molle sospensioni ribassate e specifiche per questo modello, cerchi in lega leggera da 7”x17” dal disegno originale Abarth che montano gomme da 205/40 ZR 17, filtro aria BMC e quattro rilevatori pressione dei pneumatici.
Secondo Premio
Silvano Felicioni 00169 Roma
Due tute professionali per andare in pista. Questo il prestigioso premio per una coppia di motociclisti molto racing. Sono in pelle bovina dello spessore di 1,2 mm trattata per essere idrorepellente e per riflettere i raggi del sole abbassando la temperatura sulla tuta anche di 10° C rispetto alle normali tute in pelle nera. La zona anteriore di petto, vita e cosce è forata per una migliore traspirazione e la fodera interna si può rimovere per lavarla. Ovviamente, ha le protezioni per spalle gomiti e ginocchia. Cinque i colori disponibili: rosso, blu, verde, gialla e nera.
Dal terzo al settimo premio
Claudio Zemolin 30016 Jesolo VE
Massimo Ronchin 30030 Martellago VE
Lucio Michele Arpino 03049 Sant'Elia Fiume R. FR
Vincenzo D'Alessandro 80049 Somma Ves.na NA
Angelo Ferrari 21054 Fagnano Olona VA
È il nuovissimo casco demi jet della azienda bresciana. Ha la calotta in policarbonato, l’interno completamente estraibile e realizzato in materiale anallergico, grande visiera antigraffio, cinturino con regolazione micrometrica, presa d’aria frontale e peso di 1.150 grammi.
Dall'ottavo al trentesimo premio
Stefano Tordini 62020 Colmurano ME
Flavio Brugnolo 35030 Rovolon PD
Luca Baliello 35129 Vigonza PD
Marco Dall'Asta Livorno
Franco Mingarelli 40050 Dozza BO
Niccolò Mirannalti 50037 S. Piero a Sieve FI
Renzo Semprini 47900 Rimini
Claudio Comenduli 26900 Lodi
Enrico Bellelli 41012 Carpi MO
Alberto Vaccari 29100 Piacenza
Massimo Paraciani 05010 Fabro TR
Fabrizio Lauretani 57123 Livorno
Leonardo Falcone 51011 Buggiano PT
Aldo Lironi 22012 Cernobbio CO
Franco Merlin 33050 Terzo d'Aquileia UD
Mario De Lisi 71100 Foggia
Fabrizio Balzaretti 22030 Caslino D'Erba CO
Claudio Saccagno 27030 Confienza PV
Fabio Zeppoloni 26832 Cervignano D'Adda LO
Andrea Magistroni 20060 Gessate MI
Davide Barnaba 20091 Bresso MI
Claudio Occhioni 67051 Avezzano AQ
Alessandro Bastianelli 50125 Firenze
Abbonamento annuale a Motociclismo



I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA