La fine di una bella storia: Honda saluta Crutchlow

L’arrivo di Alex Marquez mette alla porta Cal Crutchlow. In un comunicato ufficiale di Honda i ringraziamenti per quanto fatto dal numero 35 negli ultimi anni

1/11

Con una nota diramata in occasione dell'annuncio relativo all'arrivo di Pol Espargarò nel team ufficiale, Honda saluta Cal Crutchlow. Il pilota britannico verrà sostituito da Alex Marquez.

“HRC desidera ringraziare Cal Crutchlow per il suo lavoro instancabile da quando è entrato a far parte del team, nel 2015. Con tre vittorie e 12 podi, il pilota britannico è stato una risorsa preziosa dentro e fuori dalla pista, fonte di informazioni importanti per gli ingegneri e parte fondamentale dello sviluppo della Honda RC213V. HRC gli augura il meglio per il suo futuro”.

Due le opzioni per il futuro del numero 35: l’addio alle gare o l’approdo in Aprilia, qualora a Iannone venisse confermato lo stop.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli