People S 300, il nuovo commuter di Kymco

Kymco presenta il nuovo People S 300. Il best seller della casa Taiwanese vede l’arrivo di un restyling e di alcuni aggiornamenti
1/2 Kymco People S 300 2018

Le novità

People S 300 ha un nuovo look, sottolineato da nuovi gruppi ottici e dagli indicatori full LED. La sella è rivestita in pelle ed è posta a quota 810 mm da terra. I cerchi, in lega leggera da 16”, hanno un disegno a cinque razze sdoppiate e calzano pneumatici da 110 all'anteriore e 140 al posteriore.

L’allestimento di serie comprende un portapacchi con maniglione integrato e il top case da 35 litri. Il quadro strumenti vanta un display misto analogico/digitale che fornisce tutte le informazioni necessarie: contachilometri totale e parziale, tachimetro, indicatore livello carburante, indicatore temperatura liquido refrigerante e orologio digitale.
Kymco People S 300 2018

Motore e ciclistica

Il commuter della Casa taiwanese è spinto dal motore monocilindrico a 4 valvole, OHC, da 299 cc con raffreddamento a liquido e omologazione Euro 4. La potenza erogata è di 28,8 CV e 30,1 Nm di coppia a 6.250 giri/min. Il telaio è a traliccio in tubi di acciaio e piastre stampate con monobraccio oscillante. Il reparto sospensivo prevede una forcella idraulica con steli da 37 mm (110 mm di escursione) e doppio ammortizzatore regolabile (100 mm di escursione). La frenata è invece affidata a disco da 260 mm sia all’anteriore che sia al posteriore, assistiti dall’ultima evoluzione del sistema ABS Bosch a doppio canale.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA