KTM sceglie Continental per la nuova 890 Duke

KTM e Continental annunciano la nascita di una collaborazione per il 2021. La nuova 890 Duke monterà in primo equipaggiamento gli pneumatici ContiRoad

1/11

KTM 890 Duke 2021

Solo pochi giorni fa KTM ha presentato la nuova 890 Duke, evoluzione in chiave prestazionale (ed Euro 5) della 790. Motore più potente, elettronica di ultima generazione, nuove colorazioni, ciclistica rivista, ma sulla bilancia il peso resta quello della vecchia versione: 169 kg a secco. Qui tutti i dettagli. Ora la casa motociclistica austriaca e Continental annunciano la nascita di una nuova collaborazione per il 2021: per il lancio sul mercato, la nuova 890 Duke monterà in primo equipaggiamento gli pneumatici ContiRoad. Lo pneumatico sportivo da turismo firmato Continental è progettato in Germania, prodotto in Asia, e si colloca tra il ContiRoadAttack 3 e il precedente modello di generazione 2.

Il collaudatore scelto da KTM Jeremy McWilliams, ex pilota della MotoGP e vincitore della Northwest 200, ha testato gli pneumatici ContiRoad sul tracciato del Contidrom: “ContiRoad è immediatamente pronto per l’uso e ispira fiducia sin da subito. Il fatto di fornire al pilota un ottimo e rapido feedback sia dalla gomma anteriore che da quella posteriore rappresenta uno dei maggiori punti di forza dello pneumatico. In termini di aderenza, il ContiRoad si comporta in maniera eccezionale sia sul bagnato sia sull'asciutto. Le elevate prestazioni che garantisce su tutte le superfici stradali e in un ampio range di utilizzo (dalla guida turistica a una molto sportiva) unite al comfort e a un’ottima attenuazione delle irregolarità del fondo stradale, rendono il ContiRoad il leader nel suo segmento."

1/11

KTM 890 Duke 2021

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli