di Beppe Cucco - 06 novembre 2018

Versys 1000, per il 2019 si aggiorna nel look e nella sostanza

La Kawasaki Versys 1000 2019 si presenta con un look aggiornato e riceve alcune migliorie studiate per mettere in luce il potenziale turistico della moto. Disponibile anche la versione SE con sospensioni elettroniche, quickshifter, cornering lights…
1/73 Kawasaki Versys 1000 SE 2019

1 di 5
In vista del nuovo anno Kawasaki ha rinnovato completamente la Versys 1000. La nuova versione della globetrotter di Akashi si presenta aggiornata nel look e nella sostanza. Il nuovo modello beneficia di numerose migliorie apportate per mettere in luce il potenziale turistico della moto, tra questi il cruise control, fari full LED, un nuovo parabrezza regolabile e la piattaforma inerziale IMU a sei assi che sorveglia sulla sicurezza del pilota.

Oltre alla versione "base" è disponibile anche la più ricca SE, che condivide con la sorella il motore e il telaio, ma è equipaggiata con sospensioni elettroniche (KECS), 4 riding mode, cambio elettronico up&down, cornering light e strumentazione TFT in grado di connettersi agli smartphone.

Nelle pagine seguenti trovate tutti i dettagli della nuova Kawasaki Versys 1000 2019.
Sulla versione 2019 della Kawasaki Versys 1000 il quattro cilindri il linea di 1.043 cc riceve in dotazione il ride-by-wire, che ha permesso ai tecnici di Akashi di installare sulla moto anche il cruise control. Inoltre, sono stati modificati i collettori di scarico e il terminale (ora più compatto); all'interno dell'impianto di scappamento è presente ora un nuovo catalizzatore a tre vie, che permette alla moto di rispettare i parametri antinquinamento Euro 4. In questa configurazione il propulsore è in grado di erogare una potenza massima di 120 CV a 9.000 giri/min, con un picco di coppia di 102 Nm a 7.500 giri/min (identici al passato).

Rispetto alla versione precedente rimane invariato il telaio, a doppio tubo in alluminio. A questo sono associati una forcella a steli rovesciati da 43 mm, regolabile in estensione (lato destro) e nel precarico, e un monoammortizzatore back-link orizzontale, caricato a gas, anch'esso regolabile in estensione e precarico (da remoto). Rispetto alla versione precedente, però, le sospensioni godono ora di una taratura ottimizzata per aumentare il piacere alla guida.

Sulla versione SE troviamo invece sospensioni elettroniche Showa (forcella a steli rovesciati da 43 mm e mono BFRC), ovviamente completamente regolabili.
1/12 Kawasaki Versys 1000 2019 nella livrea arancio
Anche l'impianto frenante è stato migliorato: è composto ora da un doppio disco anteriore a margherita da 310 mm, stretto da una pinza ad attacco radiale a 4 pistoncini, e un disco posteriore da 250 mm, con pinza a pistoncino singolo. Il suo funzionamento è assistito dall'impianto antibloccaggio evoluto Kawasaki (KIBS), che lavora sorvegliato dalla piattaforma inerziale.

A livello di elettronica troviamo poi il controllo di trazione settabile su tre livelli, cruise control e due mappe motore: Full Power e Low Power. La SE invece offre al pilota anche 4 riding modes (Sport, Road, Rain e Rider -personalizzabile) e quickshifter up&down.

Nuova anche la strumentazione, composta da un contagiri analogico affiancato da un display LCD che riporta tutte le info di viaggio con caratteri bianchi su fondo nero. Sulla SE, invece, al fianco del contagiri troviamo un display TFT a colori, che permette di scegliere tra due schermate preimpostate ed è in grado di connettersi con il proprio smartphone.

Per quanto riguarda il comfort di viaggio troviamo un nuovo parabrezza regolabile a mano senza bisogno di attrezzi: sulla versione "base" ha un'escursione di 60 mm, sulla SE, che di serie è dotata già di un cupolino più protettivo, l'escursione è di 40 mm. Oltre alla sella standard, come optional è disponibile la sella bassa, che porta l'altezza della seduta da 840 a 820 mm dal suolo. Di serie su entrambe le versioni la presa di corrente posizionata a sinistra della strumentazione. In aggiunta, solo sulla più ricca SE, cornering light a LED e vernice ad alta resistenza.
1/23 Kawasaki Versys 1000 SE 2019
La Versys 1000 sarà disponibile in bianco o arancio, la versione SE in verde o bianco. Kawasaki non ha ancora comunicato il prezzo della moto e nemmeno la sua data di arrivo sul mercato.

Tra gli accessori disponibili:
  • Faretti supplementari a LED
  • Paramani in plastica
  • Paratelaio
  • Griglia di protezione per il radiatore
1/15 Kawasaki Versys 1000 SE 2019 nella livrea grigia
Versys 1000 Verys 1000 SE
Motore 4 cilindri in linea, 4T, raffreddato a liquido, DOHC, 16 valvole
Cilindrata 1.043 cc
Alesaggio x corsa 77,0 x 56,0
Rapporto di compressione 10,3:1
Sistema di alimentazione Iniezione elettronica: Ø 38 mm x 4
Iniezione Digitale
Sistema di avviamento Elettrico
Lubrificazione Lubrificazione forzata a bagno d'olio
Frizione Multidisco in bagno d'olio, manuale
Potenza massima 120 CV a 9.000 giri/min
Coppia massima 102 Nm a 7.500 giri/min
Trasmissione 6 marce
Rapporto di trasmissione, 1 marcia 2.692 (35/13)
2 marcia 1.950 (39/20)
3 marcia 1.529 (26/17)
4 marcia 1.304 (30/23)
5 marcia 1.136 (25/22)
6 marcia 0.958 (23/24)
Rapporto trasmissione primario 1.627 (83/51)
Rapporto trasmissione finale 2.867(43/15)
Telaio Doppia tubo in alluminio
Inclinazione cannotto sterzo 27,0°
Avancorsa 106 mm
Angolo di sterzo 34º / 34º
Sospensioni
Anteriore Forcella rovesciata da 43 mm con regolazione continua dello smorzamento in estensione (lato destro) e precarico della molla regolabile Forcella Showa a steli rovesciati da 43 mm regolabile elettronicamente in estensione, compressione e precarico
Escursione ant. 150 mm
Posteriore Back-link orizzontale, caricato a gas, con regolazione continua dello smorzamento in estensione e precarico della molla regolabile in remoto Monoammortizzatore Showa BFRC orizzontale a gas con piggyback, regolabile elettronicamente in estensione, compressione e precarico
Escursione post. 152 mm
Freno ant. Doppio disco da 310 mm
Freno post. Disco singolo da 250 mm
Pneumatico ant. 120/70ZR17M/C (58W)
Pneumatico post. 180/55ZR17M/C (73W)
Dimesioni
Lunghezza 2.270 mm
Larghezza 895 mm 950 mm
Altezza 1,465 mm / 1,400 mm 1,530 mm / 1,490 mm
Interasse 1.520 mm
Luce a terra 150 mm
Altezza sella 840 mm
Peso in o.d.m. 253 kg 257 kg
Serbatoio 21 litri
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli