Jorge Lorenzo indagato per evasione fiscale

L’ex pilota al centro di un’inchiesta del fisco spagnolo per evasione fiscale. A Jorge Lorenzo vengono contestati movimenti per oltre 850.000 euro. I soldi sarebbero stati sottratti al sistema tributario attraverso conti offshore

1/105

Jorge Lorenzo 

Dopo essere stato scaricato da Yamaha come tester e non aver trovato una sella per il prossimo anno, ora potrebbero arrivare anche problemi con il fisco per Jorge Lorenzo. Secondo quanto riportato dal periodico spagnolo "El Confidencial", l'ex pilota sarebbe coinvolto in una rete di riciclaggio di denaro. Secondo i colleghi spagnoli, il suo è presente nella lista degli indagati dell'operazione denominata “Red Charisma”, volta a smascherare un circuito di conti "offshore" che ha permesso lo spostamento di grandi quantità di denaro tra banche estere per eludere il controllo fiscale. Il cinque volte campione avrebbe utilizzato questi conti per spostare una somma complessiva di 856.966,50 euro. Secondo l'Adiencia Nacional (un tribunale con delega in materia fiscale) Jorge avrebbe "utilizzato un sistema fiscale che includeva, tra le altre cose, la deviazione dei beni verso Andorra, Monaco e Svizzera". C’è anche da considerare che quei 850.00 euro sono “poca cosa” per Jorge Lorenzo, il cui patrimonio stimato è di circa 150 milioni di euro. Questo potrebbe far pensare a un errore o “all’ingenuità” da parte di qualche commercialista.

Vi ricordiamo, però, che già in passato Lorenzo aveva avuto problemi con l'Agenzia delle Entrate spagnolo. Al pilota, tre volte vincitore del Campionato del Mondo MotoGP, gli erano state contestate irregolarità per somme superiori ai 40 milioni di euro, come effetto di mancati tributi da versare tra il 2013 e il 2016. Le prime operazioni “sospette” di Jorge risalirebbero quindi al 2013, quando correva per Yamaha. Riguardo ai suo spostamenti: nel luglio 2012 il pilota spagnolo aveva lasciato la sua casa in Spagna per trasferirsi a Londra, prima di spostarsi ad Andorra, dove aveva aperto un’attività di ristorazione, e poi a Lugano, dove attualmente vive. Gli esperti sospettano che durante questi “cambi di residenza” Jorge avesse la residenza fiscale in Spagna, anche se effettivamente viveva a Lugano o a Londra.

AGGIORNAMENTO: "Jorge Lorenzo smentisce la notizia".

1/2

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA