In moto non prima dei 5 anni e fino a 12 seggiolini obbligatori

Portare in moto o in motorino i bambini fino a 5 anni d'età sarà vietato. I più grandicelli potranno invece montare sulle due ruote, ma fino a 12 anni dovranno essere assicurati con uno speciale seggiolino provvisto di pedivelle. E' quanto prevede un disegno di legge che, in Senato, ha raccolto consensi record tra i parlamentari di tutti i gruppi politici, arrivando ad essere sottoscritto da ben 151 senatori: ancora 11 firme, e il Ddl sarà virtualmente approvato, prima ancora di arrivare in aula

In moto non prima dei 5 anni e fino a 12 seggiolini obbligatori



Portare in moto o in motorino i bambini fino a 5 anni d'età sarà vietato. I più grandicelli potranno invece montare sulle due ruote, ma fino a 12 anni dovranno essere assicurati con uno speciale seggiolino provvisto di pedivelle. E' quanto prevede un disegno di legge che, in Senato, ha raccolto consensi record tra i parlamentari di tutti i gruppi politici, arrivando ad essere sottoscritto da ben 151 senatori: ancora 11 firme, e il Ddl sarà virtualmente approvato, prima ancora di arrivare in aula.
Promossa dal senatore Romano Comincioli (Forza Italia), l'iniziativa è stata immediatamente fatta propria da parlamentari d'ogni fede, come il vice presidente del Senato Milziade Caprili (Rifondazione comunista), o la senatrice della SVP, Helga Thaler Ausserhofer. Il Ddl prevede il divieto di trasportare scooter, motocicli e ciclomotori i minori di 5 anni ed obbliga l’uso di seggiolini omologati per i passeggeri under 12. A condurre i più piccoli sulle due ruote potranno essere inoltre soltanto i genitori, non superando mai il limite di 60 km/h.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA