Stone: il nuovo jeans da motociclisti secondo Hevik

L'Azienda di Brescia propone un capo per uomo e donna dotato di accorgimenti tecnici come protezioni sulle ginocchia e imbottiture sui fianchi, che lo rendono un ottimo compagno di viaggio del motociclista che vuole vestire casual. La versione "per lei" ha anche la fascia antivento

L'azienda italiana hevik propone il jeans stone (qui le immagini del prodotto) per uomo e per donna creando un connubio ideale tra il capo tenico ed il suo utilizzo nel tempo libero. non è certo l'unica proposta sul mercato in questo senso (

Tra le caratteristiche tecniche si annoverano rinforzi interni nelle aree dei glutei e delle ginocchia, realizzati con fodera in fibra sintetica aramidica (la cui caratteristica peculiare è la grande resistenza alla trazione, necessaria in caso di scivolamento sull'asfalto). Sono inoltre presenti imbottitutre estraibili sui fianchi e protezioni omologate CE sulle ginocchia, anch'esse removibili.

Un dettaglio che caratterizza questo jeans, nella versione femminile, è la fascia elastica antivento posizionata nella zona della vita, facilmente removibile, oltre che la zip (che caratterizza entrambi i modelli, da uomo e da donna) presente a chiusuura della tasca posteriore destra.

Esteticamente, il jeans Hevik Stone si presenta con finitura del cotone ad "effetto invecchiato", nonché con un taglio che vuole soddisfare sia le esigenze di comfort tipiche di chi passa molto tempo in sella, sia proporre un look di tendenza che un capo casual per eccellenza come un jeans non può non sfoggiare.

 

SCHEDA TECNICA E PREZZO

  • Nome: Hevik Stone
  • Materiale: cotone con riforzi in fibra  sintetica aramidica su glutei e ginocchia
  • Colori: blu "enzyme wash"
  • Taglie uomo: 46-56
  • Taglie donna: 40-50
  • Protezioni: imbottiture sui fianchi, protezioni CE sulle ginocchia (entrambe estraibili)
  • Peculiarità: fascia elastica in vita sul modello femminile
  • Prezzo: 130 euro

 

www.hevik.it

 

 

 

 

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>

Tags

© RIPRODUZIONE RISERVATA