di Giorgio Sala
11 November 2018

Garelli riporta Ciclone in versione elettrica

Ad Eicma 2018 sono tante le novità elettriche, soprattutto di marchi storici italiani. Tra questi c'è Garelli, che rispolvera il nome "Ciclone" proponendo un modello in versione "green"
1/9 Garelli Ciclone 2019
Un marchio storico italiano come Garelli arriva a Eicma 2018 con una gamma di e-bike e ciclimotori elettrici, riproponendo in versione moderna e a emissioni zero un modello storico come il Ciclone. Il telaio è in alluminio è proveniente dall’Asia, così come la batteria Samsung da 2.000 Wh, mentre il motore è un Bosch da 1,5 kW con un picco a 2,3 kW. Tutto il resto è italiano, e il risultato è un veicolo da 75 kg con una autonomia compresa tra 80 e 120 km. È omologato per due persone e in futuro arriverà anche una versione più potente. Esistono diverse versioni del Ciclone, tra cui una per le polizie locali.

Garelli Ciclone sarà disponibile da marzo 2019 ad un prezzo di 2.990 euro c.i.m.
Prezzi di listino "chiavi in mano", ottenuti aggiungendo al prezzo di listino "franco concessionario" le spese per la messa in strada, che Motociclismo quantifica in 250 euro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA