17 February 2009

Fatturato 2008 in calo per l’Harley-Davidson

La Società di Milwaukee ha reso pubblici i risultati di mercato che interessano l’ultimo trimestre del 2008 in rapporto con lo stesso periodo dell’anno precedente. Il fatturato ha registrato un calo del 6,8 per cento mentre l’utile netto è stato di 77,8 milioni di dollari, rispetto ai 186,1 del quarto trimestre del 2007, un dato che evidenzia un’allarmante recessione, stimata in 58,2 punti percentuali.

Fatturato 2008 in calo per l’harley-davidson


La Società di Milwaukee ha reso pubblici i risultati di mercato che interessano l’ultimo trimestre del 2008 in rapporto con lo stesso periodo dell’anno precedente. Il fatturato ha registrato un calo del 6,8 per cento mentre l’utile netto è stato di 77,8 milioni di dollari, rispetto ai 186,1 del quarto trimestre del 2007, un dato che evidenzia un’allarmante recessione, stimata in 58,2 punti percentuali. Si tratta dunque di stime poco incoraggianti, a sottolineare come il 2008 sia stato un anno poco proficuo per l’Azienda americana, che chiude il 2008 con un fatturato di 5,59 miliardi di dollari, in calo di 2,3 punti percentuali se rapportato ai 5,73 miliardi di dollari registrati nell’anno 2007.
A fronte di queste notizie poco rassicuranti la Casa ha dichiarato di voler ridurre la consegna di moto per la prossima stagione e ha reso noto il piano strategico per affrontare l’attuale, delicata, situazione economica. Tale strategia si focalizza su tre punti chiave (investimenti nel Marchio, razionalizzazione dei costi di struttura e raccolta di fondi supplementari per i servizi finanziari) a rafforzare i risultati d’impresa e a fronteggiare l’impatto della flessione mondiale della domanda.

“Dopotutto, il marchio Harley-Davidson significa forza e resistenza e, in questo clima economico, stiamo portando avanti il mercato in modo tale da poter costruire un valore a lungo termine per il Marchio” ha comunicato Jim Ziemer, Direttore Esecutivo dell’Harley-Davidson.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA