di Beppe Cucco - 20 settembre 2019

Ducati conferma l’arrivo della Multistrada V4, ma bisognerà aspettare…

La Casa di Borgo Panigale fa sapere che nella famiglia Multistrada, ad affiancare le bicilindriche di 1.260 e 950 cc, entrerà anche una versione equipaggiata con un nuovo motore V4. Per il suo arrivo sul mercato bisognerà pazientare ancora un po’...

1/7 Ducati Multistrada V4

A fine luglio vi avevamo mostrato un video della nuova Ducati "Multistrada V4” in azione durante i collaudi. Le immagini rivelavano una moto dal look praticamente identico a quello della Multi che già conosciamo, con il grande serbatoio, il faro sdoppiato e il “becco” anteriore con le due prese d’aria frontali; inedito, forse, il terminale di scarico. Quello che però attirava di più l'attenzione era il rumore della moto, non si trattava del sound del bicilindrico a L, ma molto probabilmente quello del V4 Desmosedici Stradale di 1.100 cc.

Fino ad oggi Ducati non si era sbilanciata in merito alla produzione e all’arrivo sul mercato della nuova "Multistrada V4", ma ora ecco la conferma. In occasione dei festeggiamenti per la 100.000 Multi prodotta, la Casa di Borgo Panigale ha fatto sapere che “in un’ottica di costante sviluppo, a partire dal 2021, nella famiglia Multistrada entrerà anche una versione equipaggiata con un nuovo specifico motore V4, che andrà ad affiancare le attuali motorizzazioni bicilindriche di 1.260 cc e 950 cc”.

Non la vedremo, dunque, ad Eicma 2019, ma molto probabilmente ai saloni autunnali del prossimo anno.

1/7 Ducati Multistrada V4
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli