Dal 14 al 16 luglio la Superbike prova a Imola: l’ingresso per il pubblico ai test è gratuito

Da martedì 14 a giovedì 16 luglio i piloti del Mondiale Superbike saranno in pista all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, per provare le moto sul circuito dove correranno il prossimo 27 settembre. Il primo giorno sarà riservato alle squadra della Superstock 1000 e 600, mentre nelle due successive testeranno in turni misti i team della Superbike, che avranno a disposizione un totale di dodici ore, e quelli della Supersport, a cui saranno riservate sei ore. Durante i test Superbike, l’entrata

Dal 14 al 16 luglio la superbike prova a imola: l’ingresso per il pubblico ai test è gratuito



Roma 9 luglio 2009
- Da martedì 14 a giovedì 16 luglio i piloti del Mondiale Superbike saranno in pista all’Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola, per provare le moto sul circuito dove correranno il prossimo 27 settembre. Il primo giorno sarà riservato alle squadra della Superstock 1000 e 600, mentre nelle due successive testeranno in turni misti i team della Superbike, che avranno a disposizione un totale di dodici ore, e quelli della Supersport, a cui saranno riservate sei ore.

Il tracciato imolese, dove non si corre una gara del Mondiale Superbike dal 2006, è stato modificato in modo consistete e ha una nuova variante. I progettisti hanno creato una chicane, approvata da Claude Danis, responsabile FIM per l’omologazione dei circuiti, per diminuire la velocità di percorrenza nella zona della ex Variante Bassa, poco prima dell’arrivo. Sono nuove diverse strutture, fa cui i box.

I piloti a girare in pista saranno ventidue e tra di essi si vedranno anche Max Neukirchner (Suzuki Alstare) e Makoto Tamada (Kawasaki), entrambi rimasti fuori dalle corse per tre mesi, dopo l’incidente avvenuto alla prima variante di Monza. La squadra ufficiale della Ducati potrà, invece, contare su un solo pilota, Michel Fabrizio, poiché Noriyuki Haga deve stare a riposo dopo la caduta di Donington, in cui ha riportato la frattura scomposta dell’ulna del braccio destro e una frattura plurima alla scapola sinistra. Tutti i grandi saranno a Imola: Ben Spies e Tom Sykes del team Yamaha, Carlos Checa, Jonathan Rea e Ryuichi Kiyonari della Honda Ten Kate, Troy Corser e Ruben Xaus della BMW, Max Biaggi e Shinya Nakano dell’Aprilia Racing e Leon Haslam e John Hopkins di Stiggy Racing Honda.

Durante i tre giorni di test Superbike, l’entrata al pubblico sarà gratuita nelle zone prato e tribuna centrale.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA