di Beppe Cucco
15 January 2023

K. Benavides vince l’ultima tappa e la Dakar 2023!

Kevin Benavides è il vincitore della Dakar 2023. Per il pilota argentino si tratta del secondo successo al rally più duro al mondo (dopo quello del 2021 con Honda), il 19esimo per KTM. Doppietta per la Casa di Mattighofen, con Toby Price in seconda posizione della classifica generale

1/34

1 di 4

Ci siamo, siamo arrivati all’ultima tappa della Dakar 2023. 136 km di prova speciale e 281 di trasferimento, che porteranno i piloti da Al-Hofuf fino al podio finale di Dammam. Toby Price con KTM si trova al comando della classifica generale. Il pilota australiano ha un vantaggio di soli 12” sul suo compagno di squadra K. Benavides e di 1’31” di Skyler Howes. e 7’15 su Walkner. Due KTM e una Husqvarna racchiuse in poco più di un minuto e mezzo. La Dakar 2023 si deciderà quindi nell’ultima tappa di oggi, che sarà decisiva!

Secondo le regole della Dakar, i piloti oggi prenderanno il via in ordine inverso rispetto alla classifica generale, il che significa che Kevin Benavides partirà penultimo e Toby Price chiuderà. Entrambi i piloti ufficiali KTM, separati da soli 12”, beneficeranno delle tracce del resto del gruppo nella loro corsa verso la vittoria finale. Price insegue la sua terza vittoria alla Dakar (dopo il 2016 e il 2019 con KTM) e Benavides la seconda (dopo il 2021 con Honda).

Ma si sa, alla Dakar non si può stare tranquilli fino al traguardo. Molti piloti sono infatti bloccati al km 29 della speciale di oggi, a causa del fango. Un ultimo ostacolo prima del traguardo!

Ma si sa, alla Dakar non si può stare tranquilli fino al traguardo. Molti piloti sono infatti bloccati al km 29 della speciale di oggi, a causa del fango. Un ultimo ostacolo prima del traguardo! Passano, indenni, i top. Al km 68 Kevin Benavides ha guida la tappa con un vantaggio di 43” su Sanders e 1”35 su Quintanilla. Il suo avversario diretto per la vittoria finale perde 1’49”. Benavides inizia a gustarsi il trionfo.

Ed infatti: sul traguardo della speciale K. Benavides è il più veloce di giornata, davanti a Toby Price, che però perde 55” dal compagno di squadra. Benavides si aggiudica così la tappa e la vittoria finale della Dakar 2023. Il pilota argentino sale sul gradino più alto del podio davanti al compagno di squadra in KTM Toby Price, staccato di 43”, e all’Husqvarna di Skyler Howes, staccata di 5’04”. Giù dal podio le due Honda ufficiali di Quintanilla e Van Beveren, staccate rispettivamente di 19'02" e 20'30". Per il pilota argentino si tratta del secondo successo al rally più duro al mondo (dopo quello del 2021 con Honda), il 19esimo per KTM

Nelle pagine successive trovate come sono andati gli azzurri in gara, la classifica completa della tappa, la classifica generale della Dakar 2023, alcune info sulle prossime tappe e come seguire la gara in TV.

Sette i motociclisti italiani ancora in gara alla Dakar 2023: Paolo Lucci (KTM, numero 46), Cesare Zacchetti (KTM, 49), Franco Picco (Fantic, 67), Lorenzo Maria Fanottoli (KTM, 87), Ottavio Missoni (Honda, 117), Iader Giraldi (KTM, 125) e Eufrasio Anghileri (Honda, 130). Dopo la brutta caduta al km 26 della prima speciale, Internò ha deciso di giocare i tree jolly a disposizione e rientrare nella tappa 4, putroppo, però, le sue condizioni fisiche non gli hanno permesso di finire la tappa e ha dovuto dire addio alla gara. Ha dovuto dire addio, invece, Tommaso Montanari: una caduta nella tappa 2 gli è costata la frattura del femore. Alex Salvini, invece, dopo essersi fermato nel corso della tappa 2 per problemi meccanici alla sua Fantic ha saltato la tappa 3; rientrato in tappa 4 ha chiuso 37esimo assoluto superando ben 60 piloti. Dopo aver così ben performato, il più classico degli imprevisti, ovvero, l'acqua nella benzina ha fermato la sua Fantic costringendolo al ritiro. Qui trovate la nostra intervista ad Alex, in cui ci racconta la sua Dakar. Nella tappa 11 anche Lorenzo Maestrami (KTM, 107) è stato costretto al ritiro.

Il migliore degli italiani nella 14esima tappa della Dakar 2023 è Paolo Lucci, che chiude in 18esima posizione a 10’12” dal leader. Lucci è anche l’azzurro che ha chiuso meglio nella generale, 15esimo a 2h36”38” dalla K. Benavides.

Il pilota toscano ha chiuso in seconda posizione la sua Dakar 2023 nella categoria Rally2, con un distacco di 32’14” dal vincitore, il francese Romain Dumontier.

1/10

Paolo Lucci

POS.EXP.DRIVE-TEAMTEAMTIMEVARIATIONPENALITY
147 (ARG) KEVIN BENAVIDESRED BULL KTM FACTORY RACING01H 15' 17''
218 (AUS) DANIEL SANDERSRED BULL GASGAS FACTORY RACING01H 15' 52''+ 00H 00' 35''
38 (AUS) TOBY PRICERED BULL KTM FACTORY RACING01H 16' 12''+ 00H 00' 55''
47 (CHL) PABLO QUINTANILLAMONSTER ENERGY HONDA TEAM01H 18' 32''+ 00H 03' 15''
510 (USA) SKYLER HOWESHUSQVARNA FACTORY RACING01H 19' 02''+ 00H 03' 45''
614 (DEU) SEBASTIAN BÜHLERHERO MOTOSPORTS TEAM RALLY01H 19' 31''+ 00H 04' 14''
777 (ARG) LUCIANO BENAVIDESHUSQVARNA FACTORY RACING01H 19' 42''+ 00H 04' 25''
842 (FRA) ADRIEN VAN BEVERENMONSTER ENERGY HONDA TEAM01H 20' 08''+ 00H 04' 51''
968 (ESP) TOSHA SCHAREINABAS WORLD KTM RACING TEAM01H 21' 04''+ 00H 05' 47''
10142 (SVK) STEFAN SVITKOSLOVNAFT RALLY TEAM01H 21' 50''+ 00H 06' 33''

Cliccate qui per la classifica completa.

POS.EXP.DRIVE-TEAMTEAMTIMEVARIATIONPENALITY
147 (ARG) KEVIN BENAVIDESRED BULL KTM FACTORY RACING44H 27' 20'' 00H 03' 00''
28 (AUS) TOBY PRICERED BULL KTM FACTORY RACING44H 28' 03''+ 00H 00' 43''00H 01' 00''
310 (USA) SKYLER HOWESHUSQVARNA FACTORY RACING44H 32' 24''+ 00H 05' 04''00H 01' 00''
47 (CHL) PABLO QUINTANILLAMONSTER ENERGY HONDA TEAM44H 46' 22''+ 00H 19' 02''00H 02' 00''
542 (FRA) ADRIEN VAN BEVERENMONSTER ENERGY HONDA TEAM44H 47' 50''+ 00H 20' 30''
677 (ARG) LUCIANO BENAVIDESHUSQVARNA FACTORY RACING44H 50' 02''+ 00H 22' 42''00H 01' 00''
718 (AUS) DANIEL SANDERSRED BULL GASGAS FACTORY RACING44H 50' 17''+ 00H 22' 57''00H 04' 00''
811 (CHL) JOSE IGNACIO CORNEJO FLORIMOMONSTER ENERGY HONDA TEAM45H 18' 41''+ 00H 51' 21''
915 (ESP) LORENZO SANTOLINOSHERCO FACTORY45H 45' 13''+ 01H 17' 53''00H 15' 00''
1033 (ARG) FRANCO CAIMIHERO MOTOSPORTS TEAM RALLY46H 05' 24''+ 01H 38' 04''00H 01' 00''

Cliccate qui per la classifica completa.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA