Dakar 2014: a Barreda la prima tappa

Il pilota ufficiale del Team Honda HRC si aggiudica il primo stage in Argentina davanti ai favoriti Coma e Despres. Buon decimo posto per Alessandro Botturi

Dakar 2014: a barreda la prima tappa

La prima giornata della trentaquattresima edizione della Dakar è terminata come da pronostico. I tre favoriti, Despres (Yamaha), Coma (KTM) e Barreda (Honda) si sono spartiti il podio a San Luis, con il giovane del Team Honda HRC a regolare i due “senatori” della Dakar. Distacchi minimi ma già significativi tra i tre, con Coma staccato di 37” e Despres che accusa dal leader 1’40”. Bene anche il nostro Alessandro Botturi che chiude la top ten con un distacco di 4’48”. Il pilota del Team SpeedBrain, che è stato anche vittima di una caduta a circa metà speciale, ha corso avvolto dalla polvere sollevata delle venti moto partite prima di lui. Bene anche il suo compagno di team Paolo Ceci giunto 31esimo, mentre Alessandro Zanotti con la TM è 39esimo.

 

BARREDA SODDISFATTO

“È stato un grande giorno. Sono davvero contento per la prima vittoria con la Honda, soprattutto per la squadra che ha lavorato duramente tutto l'anno per sviluppare questa nuova moto. Sono davvero felice di aver iniziato la Dakar in questo modo. Oggi è stata dura. Pochi chilometri, ma con una pista molto difficile, piena di rocce e molto scivolosa. Sono riuscito a guidare molto bene nella seconda parte, mantenere un buon passo e ottenere il risultato alla fine”

 

PRIMI PROBLEMI

La prima tappa ha visto i piloti percorrere ben 809 Km, di cui “solo” 180 di speciale. A rendere però il tutto più complicato ci ha pensato il gran caldo, circa 36°C hanno infatti messo a dura prova piloti e moto. A farne le spese è stata la Honda di  Francesco Beltrami, costretto a fermarsi più volte e giunto al traguardo con quasi due ore di ritardo. Traguardo raggiunto anche per il nostro tester Francesco Catanese di Motociclismo FUORIstrada, arrivato a San Luis in 116esima posizione con 46’ di ritardo.

 

OGGI LE PRIME DUNE

Oggi sarà una prova speciale molte veloce, forse la più veloce del rally, almeno per la prima parte. In programma 724 Km di cui ben 359 di speciale, esattamente il doppio di ieri. Ad attendere i piloti ci saranno anche le prime dune, le temute “dune grigie” di Nihuil, con un tratto di oltre 100 Km di sabbia. Insomma sarà un test vero e proprio. Per non perdere le spettacolari immagini della Dakar ricordatevi l’appuntamento con “Dakar 2014 - L’Odissea”, in onda su Mediaset Italia 2 tutti i giorni (cliccate qui per gli orari delle trasmissioni)

 

 

Classifica Tappa 1

1          Joan Barreda              02:25'31          ESP                 HONDA         TEAM HRC

2          Marc Coma                 +00'37 ESP     KTM               KTM Red Bull Rally Factory

3          Cyril Despres             +01'40 FRA    YAMAHA     Yamaha Racing

4          Alain Duclos               +01'56 FRA    SHERCO       Sherco Rally Factory

5          Paulo Goncalves        +02'21 PRT     HONDA         TEAM HRC

6          Chaleco López           +03'24 CHI     KTM               KTM Red Bull Rally Factory

7          Joan Pedrero               +03'47 ESP     SHERCO       Sherco Rally Factory

8          Mickael Metge             +04'33 FRA    YAMAHA     Yamaha Racing

9          Sam Sunderland         +04'33 ENG   HONDA         TEAM HRC

10        Alessandro Botturi   +04'48 ITA     SPEEDBRAIN Team Speedbrain

31        Paolo Ceci                  +13'38 ITA     SPEEDBRAIN Team Speedbrain

39        Alessandro Zanotti   +17'52 ITA     TM                  TM Racing Factory Team

116      Francesco Catanese  +46'00 ITA     YAMAHA     Team Franco Picco

 

Classifica generale dopo Tappa 1

1          Joan Barreda            02:25'31          ESP                 HONDA         TEAM HRC

2          Marc Coma               +00'37 ESP     KTM               KTM   Red Bull Rally Factory

3          Cyril Despres            +01'40 FRA    YAMAHA     Yamaha Racing

4          Alain Duclos              +01'56 FRA    SHERCO       Sherco Rally Factory

5          Paulo Goncalves         +02'21 PRT     HONDA         TEAM HRC

6          Chaleco López           +03'24 CHI     KTM               KTM Red Bull Rally Factory

7          Joan Pedrero               +03'47 ESP     SHERCO       Sherco Rally Factory

8          Mickael Metge            +04'33 FRA    YAMAHA     Yamaha Racing

9          Sam Sunderland         +04'33 ENG   HONDA         TEAM HRC

10        Alessandro Botturi   +04'48 ITA     SPEEDBRAIN Team Speedbrain

31        Paolo Ceci                  +13'38 ITA     SPEEDBRAIN Team Speedbrain

39        Alessandro Zanotti   +17'52 ITA     TM                  TM Racing Factory Team

116      Francesco Catanese  +46'00 ITA     YAMAHA     Team Franco Picco

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA