Clamoroso: confermate le voci su Cairoli, nel 2010 correrà con KTM

A Lommel, durante una conferenza stampa del Gran Premio del Belgio, è arrivata la conferma che nel 2010 Tony Cairoli e il Team De Carli saranno uomini della KTM. La notizia è stata data da Pit Beirer, direttore della Divisione Fuoristrada della Casa austriaca. Claudio De Carli, titolare dell’omonimo team che oggi schiera la Yamaha di Tony, prenderà in gestione il Red Bull KTM Factory Racing Team, nella MX1. L'anno prossimo ne vedremo delle belle!

Clamoroso: confermate le voci su cairoli, nel 2010 correrà con ktm





Milano 3 agosto 2009
- A Lommel, durante una conferenza stampa del Gran Premio del Belgio, è arrivata la conferma che nel 2010 Tony Cairoli e il Team De Carli saranno uomini della KTM. La notizia è stata data da Pit Beirer, direttore della Divisione Fuoristrada della Casa austriaca. Claudio De Carli, titolare dell’omonimo team che oggi schiera la Yamaha di Tony, prenderà in gestione il Red Bull KTM Factory Racing Team, nella MX1, e avrà come piloti, oltre a Tonino, anche Max Nagl e Rui Goncalves. È probabile che i tre corrano con la 350 cc. Stefan Everts, invece, si occuperà di gestire il team MX2 composto da Marvin Musquin, Shaun Simpson e Jeffrey Herlings. Everts manterrà comunque l’incarico di direttore generale corse della KTM nella disciplina del motocross. Il motivo di questo passaggio deriva dal fatto che Yamaha, a corto di Budget, aveva comunicato tempo fa a De Carli l’impossibilità di continuare il rapporto già dal 2010. Cairoli, di conseguenza, ha preferito seguire il team manager romano con il cui team corre dal 2004 e con il quale ha un ottimo rapporto personale. A questo punto dal binomio KTM-Cairoli, cioè dal matrimonio fa una moto che va fortissimo e un pilota che non ha rivali, ci aspettiamo scintille.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA