SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

La nuova sede di BMW Milano ospiterà il Dynamo Cafè

All’interno del City Sales Outlet di BMW Milano, che aprirà entro fine anno nel cuore del capoluogo lombardo, troverà spazio il bar di Dynamo Camp, associazione benefica che si occupa di terapia ricreativa per bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche. Il 100% degli utili andrà a supporto delle loro iniziative

BASTA UN CAFFE PER FARE DEL BENE

Entro fine anno nel cuore del capoluogo lombardo, più precisamente in via De Amicis, aprirà il nuovo City Sales Outlet di BMW Milano. Di che si tratta? La definizione outlet c’entra ben poco, non sarà un luogo dove verranno svenduti i modelli della Casa bavarese a prezzo scontato ma sarà un nuovo show room in cui ci si potrà avvicinare al mondo BMW accompagnati dalle spiegazioni di un addetto, che non avrà l’obbiettivo di vendere ma quello di spiegare il prodotto. Sarà qui che gli appassionati del Marchio dell’Elica potranno visionare i nuovi modelli, come i nuovi scooter C 650 GT e C 650 Sport e, magari, la nuova enty level in arrivo. Il CSO di BMW Milano, ospiterà al suo interno il bar di Dynamo Camp, associazione benefica che si occupa di terapia ricreativa per bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche. Il Dynamo Cafè sarà gestito da Pro Dynamo, la società commerciale di Fondazione Dynamo, che ha come fine istituzionale quello di devolvere gli utili ai progetti sociali della Fondazione. Più precisamente, il 100% degli utili del Dynamo Cafè sarà destinato a supportare le attività del Camp di San Marcello Pistoiese dedicato alla terapia ricreativa per bimbi e ragazzi affetti da gravi patologie. 
1/53 BMW C 650 Sport e C 650 GT

DIAMO UN CONTRIBUTO AL DYNAMO CAMP

Maurizio Ambrosini, Amministratore delegato di BMW Milano Srl, si è così espresso: “Quando abbiamo deciso di aprire il nostro City Sales Outlet (CSO) in centro città abbiamo immediatamente pensato che dovevamo fare qualcosa di speciale, per dare un contributo anche in termini di impegno sociale. E subito è nata l’idea di ospitare nello spazio MINI, dove avevamo già previsto di avere un bar, il Dynamo Cafè che ci consente di coniugare la voglia di incontrare persone nella nostra sede, con quella di dare un contributo per sostenere le attività del Dynamo Camp con il quale collaboriamo da oltre due anni. Il nostro CSO vuole diventare un punto di ritrovo per tutti coloro che vorranno condividere con noi eventi, presentazioni e musica, senza dimenticare che talvolta basta un piccolo gesto per aiutare le persone in difficoltà. Anche bere un caffè”. Andrea Romei, Amministratore di Pro Dynamo, ha commentato: “Dopo aver avviato il progetto a Firenze siamo orgogliosi di aprire una seconda sede del Dynamo Cafè nel capoluogo lombardo all’interno di BMW Milano. Anche in questo caso la gestione è in capo a Pro Dynamo, società commerciale di Fondazione Dynamo che ha come fine istituzionale quello di devolvere il 100% degli utili ai progetti sociali della Fondazione e in particolare a Dynamo Camp, che ospita in modo gratuito bambini e ragazzi affetti da patologie gravi e croniche per programmi di Terapia Ricreativa. Ringraziamo BMW Milano per aver contribuito a rendere questo progetto una realtà. Non vediamo l’ora di cominciare”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA