BMW F 800 R/ST/GT 2009-13: i consigli per scegliere un buon usato

Le BMW F 800 hanno un prezzo che parte da 4.000 euro per un esemplare del 2009 (R), fino a 7.200 euro per uno del 2013 (GT). Sono affidabili, ma attenzione alla ruota posteriore…
1/27 Abbiamo fatto il primo assaggio della BMW F 800 R. La nuova arrivata della BMW guadagna il gruppo ottico anteriore asimmetrico della F 800 GS, mentre telaio e motore bicilindrico in linea di 798 cc sono quelli della F 800 S. La posizione in sella è azzeccata: comoda e pratica nella guida sportiva. Il motore spinge bene. Lo spunto è da riferimento e l’allungo quello di un 4 cilindri.

1 di 4
Con la gamma F 800, BMW propone una famiglia di modelli, dalla naked alla gran turismo di media cilindrata, che parte da una piattaforma tecnica condivisa: il bicilindrico frontemarcia di 798 cc sviluppato in collaborazione con Rotax e il telaio perimetrale in alluminio. Qui approfondiamo l'analisi delle versioni F 800 R, ST e GT, precisando che quest'ultima subrenta alla ST nel 2013 con modifiche a livello meccanico (+5 CV) e una maggiore protezione aerodinamica. Comunque, molte considerazioni che faremo valgono per i tre modelli, proprio perché accomunati da soluzioni tecniche uguali. La prima mossa, dopo avere individuato la F 800 usata che vi interessa, è quella di verificare la presenza del libretto di garanzia perché è il documento che vi assicura l'esecuzione dei tagliandi.
Attenzione, una prolungata esposizione agli agenti atmosferici può avere messo un po' in crisi connessioni e spinotti: occhio alle ossidazioni, quindi fate un controllo accurato e, nel caso, una prima soluzione è quella di farle rimuovere con una spatolina e proteggerle con un riattivante elettrico spray. Dopodiché verificate il sistema d'illuminazione, gli indicatori di direzione (quelli a led costano 70 euro l'uno) e il riscaldamento delle manopole (se previsto). Basta un'occhiata per accertarsi che il display digitale della strumentazione sia funzionante: tutte le indicazioni del computer di bordo si devono leggere correttamente, ma ricordate che sono state segnalate anomalie su alcuni esemplari. Proseguite con una rapida verifica ai tubi di scarico, che corrono bassi sotto la moto e sono un po' esposti ai colpi: non devono mostrare ammaccature. Proseguendo nell'analisi, è consigliabile controllare le guarnizioni di tenuta sugli steli forcella: se questi sono sporchi, significa che i paraoli vanno sostituiti. Sulla naked R il radiatore del liquido di raffredamento è maggiormente esposto al pietrisco perché meno protetto dalla carenatura. Verificate l'assenza di riparazioni dovute a un detrito. La ST e la GT hanno la trasmissione finale a cinghia, che elimina i problemi di manutenzione rispetto alla catena della R (seguendo l'intervallo di controllo tensione ogni 10.000 km), ma se la moto ha percorso più di 40.000 km è opportuno sostituirla.
  • Sterzo fluido e senza indurimenti: verificate con dei semplici movimenti destra/sinistra che lo sterzo non sia indurito e abbia un movimento fluido. Se così non fosse, potrebbe esserci un difetto all'ammortizzatore di sterzo che va verificato e, nel caso, sostituito.
  • Tutte le viti ben serrate: le vibrazioni del bicilindrico BMW possono causare allentamenti alla bulloneria delle sovrastrutture in plastica. Fate un controllo che tutto sia serrato in maniera corretta.
  • Attenzione al cavalletto centrale: le versioni ST e GT possono avere un problema di allentamento del perno di fissaggio del cavalletto centrale – quando presente – a causa delle vibrazioni. Fate una rapida ispezione per assicurarvi che sia tutto in ordine anche lì sotto.
  • Cambi marcia precisi: su alcuni esemplari il cambio si impunta nei passaggi di rapporto, soprattutto dalla quarta alla quinta. Se potete, fate un giro di prova e verificate che gli innesti avvengano correttamente.
2009
  • F 800 R: 4.000-4.300 euro
  • F 800 ST: 4.300-4.600 euro
2010
  • F 800 R: 4.200-4.500 euro
  • F 800 ST: 4.500-4.900 euro
2011
  • F 800 R: 4.400-4.800 euro
  • F 800 ST: 4.700-5.000 euro
2012
  • F 800 R: 4.600-5.000 euro
  • F 800 ST: 4.900-5.400 euro
2013
  • F 800 R: 4.900-5.500 euro
  • F 800 GT: 6.700-7.200 euro

LE CAMPAGNE DI RICHIAMO
La BMW F 800 R è stata oggetto di un richiamo tecnico.
  • Descrizione difetto: malfunzionamento blocchetti elettrici sul manubrio.
  • Azione correttiva: sostituzione.
  • Referenti: concessionari.
  • Intervallo telai: non indicato. Anno modello 2009.
  • Cerchio anteriore: 696,80 euro
  • Cerchio posteriore: 782,50 euro
  • Cupolino: 202,40 euro
  • Disco freno anteriore: 287,10 euro (cad.)
  • Disco freno posteriore: 246,10 euro
  • Faro anteriore: 421,80 euro
  • Faro posteriore: 67,70 euro
  • Filtro olio: 19,80 euro
  • Manubrio: 303,10 euro
  • Parafango anteriore: 287,20 euro
  • Silenziatore: 775 euro
  • Specchio retrovisore: 86,90 euro

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA