SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Bando di Corso per Direttori di Gara (offroad e pista) 2016

Il Gruppo Ufficiali Esecutivi (G.U.E.) della Federazione Motociclistica Italiana bandisce, per l’anno a venire, un Corso per Direttori di Gara Territoriali per le macrodiscipline Motocross, Regolarità e Velocità. Ecco i dettagli e le informazioni

Tutte le discipline interessate

Se il vostro sogno nel cassetto non è correre, bensì dirigere una gara di Motocross, di Enduro o di Velocità, prestate attenzione alla lettura di questo articolo, che vi informerà circa le iscrizioni, i prezzi e le tempistiche per diventare a tutti gli effetti un Direttore di Gara. I corsi di formazione 2016 - organizzati dal Gruppo Ufficiali Esecutivi (G.U.E.) della Federazione Motociclistica Italiana - daranno l’abilitazione per la direzione delle seguenti manifestazioni sportive:
  • Motocross: gare di Motocross, Quad Cross, Scooter Cross, Motoslitte, Ciclomotori Fuoristrada, Motocross d’Epoca Gruppo 3-4-5, Supermoto, Enduro Country, Enduro Sprint, Motocavalcate, gare di Speedway su tutti i terreni, Dirt Track e Short Track, Flat Track, Gimkane, Motoraid, Granfondo
  • Regolarità: gare di Enduro, Enduro Country, Minienduro, Minienduro Country, Enduro Sprint, Raid TT, Motorally, Baja, Quad, Quad Country, Quad Racing Sprint, Ice Quad, Snow Quad, Motoslitte, Moto d’Epoca Regolarità/Enduro e Gruppo 4, gare di Trial e Moto d’Epoca Trial, Mountaintrial, Motocavalcate, Gimkane, Motoraid, Granfondo
  • Velocità: gare di Velocità in circuito ed in salita, Accelerazione, Minimoto, Scooter e Ciclomotori, Supermoto, Motocavalcate, Moto d’Epoca Gruppi 3-4-5, Gimkane, Motoraid, Granfondo

Requisiti per l’ammissione

Al Corso potranno chiedere di partecipare uomini e donne di età compresa tra i 25 (compiuti alla data del 30/11/2015) ed i 60 anni e per la Velocità è necessario essere segnalati da impianti di Velocità di grado A, B o C e/o presentati da Direttori di Gara internazionali. I requisiti per l’ammissione ai Corsi sono i seguenti:
  • essere tesserato alla FMI per l’anno 2015
  • avere la licenza di scuola media superiore
  • essere in possesso di indirizzo di posta elettronica

Come inviare la domanda d’iscrizione

La domanda d’iscrizione, debitamente compilata con tutti gli allegati indicati, dovrà essere inviata:
  • via posta, esclusivamente al seguente indirizzo: FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA Gruppo Ufficiali Esecutivi, Viale Tiziano, 70 – 00196 ROMA
  • via fax, esclusivamente al seguente numero +39/06/32488430
  • via e-mail, esclusivamente al seguente indirizzo: (gue@federmoto.it)
 
La domanda dovrà pervenire al G.U.E. entro e non oltre il 30 Novembre 2015. I moduli di iscrizione, le relative informazioni (comprensive di prezzo) ed il regolamento G.U.E. possono essere scaricati cliccando sui link pdf in cima all’articolo, sotto l’immagine d’apertura, oppure - sempre in formato elettronico - dal sito federale www.federmoto.it, oppure possono essere richiesti ai Comitati Regionali F.M.I. o direttamente alla Segreteria del G.U.E. (telefono: 06/32488208 – fax: 06/32488430 – e-mail: gue@federmoto.it). La Segreteria rimane a completa disposizione per ogni altro dettaglio e/o informazione esclusivamente al seguente indirizzo: gue@federmoto.it.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA