Aprilia presenta le nuove SX e RX 125

Aprilia toglie i veli alle nuove SX e RX 125 2021, che si presentano rinnovate nel design (nuovo il profilo del serbatoio), nella dotazione e nel motore, ora omologato Euro 5. Per entrambe arriva la nuova livrea Rally Tribute, caratterizzata da colorazioni tipiche della storia fuoristradistica della Casa

1/13

1 di 4

Aprilia toglie i veli alle nuove SX e RX 125 2021, che si presentano rinnovate nel design (nuovo il profilo del serbatoio), nella dotazione e nel motore. Le due moto di ingresso nella gamma della Casa di Noale condividono la medesima base tecnica, ma sono caratterizzate da una ben differente connotazione: SX 125 con cerchi da 17” è la supermotard, RX 125 con l’accoppiata di cerchi a raggi 21” ant. e 18” post. ha una connotazione più fuoristradistica.

Debutta su entrambi i modelli il nuovo motore Euro 5. Si tratta di un monocilindrico di 124,2 cc con distribuzione a quattro valvole e raffreddamento a liquido, completamente rivisto nella parte termodinamica, con una nuova testa dalla camera di combustione ridisegnata, dai nuovi condotti di aspirazione e scarico e dalla nuova candela all’iridio. Nuovi sono gli assi a camme dalle leggi di alzata più aggressive, i bicchierini e le molle valvola, mentre l’intera linea di aspirazione è stata riprogettata e presenta ora un inedito filtro dell’aria. Il corpo farfallato è ora situato in posizione più alta per rendere più diretto il flusso dell’aria in ingresso alla testa. La linea di scarico è stata totalmente riprogettata e presenta un nuovo impianto di scarico dotato di nuovo e più efficiente sistema di catalisi, oltre ad un nuovo silenziatore in acciaio rifinito dal logo Aprilia. I dati parlano di 14,95 CV a 10.000 giri/min. e 11,2 Nm a 8.000 giri/min. La Casa dichiara che ora la curva di coppia più robusta accoppiata alla potenza massima sviluppata a un regime inferiore e ad una nuova gestione elettronica della centralina Marelli MIUG4 consente di diminuire i consumi di carburante. La scheda tecnica parla di 2,6 litri di benzina necessari per percorrere 100 km.

1/5

Aprilia RX 125 2021

Il telaio è a doppio trave in acciaio e ad esso è abbianta una forcella a steli rovesciati da 41 mm, che consente un’escursione ruota di 240 mm. Al retrotreno l’escursione della ruota di 210 mm è assicurata da un monoammortizzatore dotato di leveraggio progressivo.

Sulla SX l’impianto frenante si avvale di un disco anteriore di 300 mm con pinza flottante a doppio pistoncino, coadiuvato da uno posteriore da 220 mm, anch’esso dotato di pinza flottante. RX vanta invece due dischi wave, da 260 mm anteriore e da 220 mm posteriore. Per quanto riguarda la sicurezza, Aprilia introduce per prima in questo segmento di mercato il sistema ABS Bosch con anti roll-over che agisce sulla ruota anteriore e regola il sollevamento della ruota posteriore nelle frenate più decise.

Aprilia RX utilizza ruote a raggi con cerchi anodizzati neri, che montano pneumatici tassellati nelle misure 90/90–21” e 120/80-18”. Anche Aprilia SX adotta ruote a raggi, in questo caso da 17 pollici con canale largo e pneumatici sportivi di 100/80-17” e 130/70-17”.

1/7

Aprilia SX 125 2021

Aprilia ha dotato SX e RX di una nuova strumentazione digitale compatta; oltre alle funzioni più comuni, il cruscotto vanta anche il “diario di viaggio”, con la possibilità di visualizzare velocità massima e due odometri parziali che segnalano i chilometri percorsi durante le sessioni di guida.

Aprilia RX 125 è disponibile nella colorazione Silver Speedway e nella nuova variante grafica Rally Tribute, caratterizzata da colorazioni tipiche della storia fuoristradistica di Aprilia, alle quali si aggiunge per il modello SX 125 la grintosa colorazione Red Raceway. Su tutte le livree il telaio, così come il motore, il forcellone, i cerchi e il manubrio in alluminio a doppia sezione sono verniciati in nero lucido. Sotto la sella è presente un vano nel quale è possibile fissare la presa USB (presente tra gli accessori).

1/12

Aprilia SX 125 2021

Aprilia SX 125 e RX 125 - Scheda Tecnica
Tipo motore Monocilindrico, 4 tempi, 4 valvole, DOHC, raffreddamento a liquido
Alesaggio e corsa 58 x 47 mm
Cilindrata totale 124,2 cc
Rapporto di compressione 12.0÷12.6 : 1
Potenza max all’albero 11 kW a 10.000 giri/min
Coppia max all’albero 11,2 Nm a 8.000 giri/min
Accensione Elettronica E.C.U. Magneti Marelli MIUG4 ø 32 mm
Avviamento Elettrico
Lubrificazione A carter umido
Cambio A 6 rapporti, rapporto di trasmissione:
1° 11/33
2° 15/30
3° 18/27
4° 20/24
5° 25/27
6° 23/22
Frizione Multidisco in bagno d’olio
Trasmissione primaria Ad ingranaggi a denti dritti, rapporto di trasmissione: 29/69
Trasmissione finale A catena, rapporto di trasmissione:
SX: 13/62
RX: 13/69
Telaio A doppio trave in acciaio
Sospensione anteriore Forcella upside down con steli Ø 41 mm, escursione 240 mm
Sospensione posteriore Forcellone in acciaio, monoammortizzatore con progressive link system, escursione ruota 210 mm
Freni SX
Ant.: disco d’acciaio inox Ø 300 mm con pinza flottante
Post.: disco d’acciaio inox Ø 220 mm con pinza flottante
RX
Ant.: disco wave inox Ø 260 mm con pinza flottante
Post: disco wave inox Ø 220 mm con pinza flottante
Tubi di raccordo in treccia metallica.
Cerchi SX : Ant.: 2,5 X 17”, post.: 3,5 X 17”
RX : Ant.: 1,85 X 21”, post.: 2,15 X 18”
Pneumatici SX : Ant.: 100/80 – 17”, post.: 130/70 -17”
RX : Ant.: 90/90 – 21”, post.: 120/80 -18”
Dimensioni

Lunghezza max: 2075 mm (RX 2145 mm)

Larghezza max: 820 mm

Interasse: 1425 mm (1430 mm)

Altezza max: 1140 mm (RX 1180 mm)

Altezza sella: 880 mm (RX 905 mm)

Peso 134 Kg (in ordine di marcia con serbatoio pieno)
Consumi (ciclo WMTC) 2,6 l/100 km
Emissioni CO2 (ciclo WMTC) 60 g/km
Capacità serbatoio 7 litri

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli