03 June 2009

Anteprima: Kymco Like 50-125, scooter economico dall’estetica rétro

Kymco punta nuovamente sul rétro e presenta lo scooter Like, disegnato dall’Italiano Massimo Zaniboni e caratterizzato da un’estetica che ricorda i veicoli degli Anni Cinquanta, come le famosissime Vespa e Lambretta ed i meno noti Nibbio della S.Cristoforo o il francese Bernardet. Il Like ha un’ampia sella biposto e la pedana piatta, per un carico abbondante. È disponibile in due motorizzazioni, 50 cc 4T da 3 CV e 125 4T da 9,5 CV, che si possono acquistare a prezzi molto competitivi.

Anteprima: kymco like 50-125, scooter economico dall’estetica rétro





Milano 3 giugno 2009
- Dopo lo Yup, Kymco rilancia e presenta un altro modello dall’estetica rétro. Si chiama Like ed è stato disegnato da Massimo Zaniboni, il quale si deve essere ispirato alle Vespa e Lambretta della fine Anni Cinquanta e ad altri modelli meno noti come il Nibbio della S.Cristoforo o il francese Bernardet. Uno stile classico che permette di avere un ampio sellone biposto e una ben sfruttabile pedana piatta. Like è disponibile in due motorizzazioni: 50 cc 4T da 3 CV e 125 4T da 9,5 CV.

Ha il telaio tubolare in acciaio, la forcella da 31 mm e il monoammortizzatore regolabile nella molla. I cerchi sono da 12”. L’impianto frenante utilizza un disco anteriore da 220 mm e uno posteriore da 200 mm per la versione 125, mentre il retrotreno del 50 monta un tamburo da 110 mm. Le dotazioni di bordo sono abbastanza complete, grazie al quadro strumenti con orologio e indicatore livello benzina, oltre alla presa di corrente a 12V.

Per il comfort del pilota sono previsti due vani: uno dietro lo scudo per i piccoli oggetti, l’altro nel sottosella, dove si può inserire un casco integrale. In più, di serie, è offerto il bauletto da 32 litri di capacità.

I prezzi sono competitivi: 1.499 euro per il 50 cc e 1.999 per il 125 chiavi in mano. Come optional si può acquistare il parabrezza, che costa 88 euro.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA