AMA SX 2016: ennesima vittoria di Dungey. E ora è match point

Ottavo trionfo stagionale della KTM di "King" Dungey, ormai vicinissimo al terzo titolo in 450. A podio Roczen (Suzuki) e Anderson (Husqvarna). In 250 vince J.Martin (Yamaha) e ora è un testa a testa tra M.Stewart (Honda) e Plessinger (Yamaha). Risultati finali dei main event, classifiche di Campionato aggiornate, foto dell’evento e video highlights

Momento caldo della stagione

Dopo le gare di St. Louis (di cui parliamo tra pocher righe), siamo in dirittura d’arrivo per i campionati AMA SX 2016 ed è arrivato il momento di fare due calcoli. Se Ryan Dungey (KTM Factory) dovesse guadagnare altri tre punti su Ken Roczen (Suzuki) nel prossimo appuntamento, l’americano si laureerebbe Campione della 450, bissando il successo dello scorso anno e portando quindi a 4 i suoi titoli totali nell’AMA SX (nel 2010 aveva vinto in 450 con la Suzuki, nel 2009 era stato campione 250, sempre con la Suzuki). Decisamente più dubbia la situazioni in 250 East, dove Malcolm Stewart (Honda) ed Aaron Plessinger (Yamaha) sono punto a punto. Ma andiamo con ordine: vediamo cos’è successo nella notte di St. Louis (qui le immagini, più sotto i video e le classifiche).
1/27 AMA Supercross 2016, St. Louis: Blake Baggett (Suzuki)

450: Roczen cede ancora una volta, immenso Dungey

Ryan Dungey centra l’holeshot e tenta di scappare, Ken Roczen non ci sta e lo segue a ruota per parecchi giri. Il tedesco della Suzuki cerca il sorpasso, ma l’americano risponde per le rime riconquistandosi la prima posizione. Il momento che decide la gara è quando Roczen incappa in una scivolata in un tornante sinistro: perde l’anteriore e finisce a gambe all’aria. Viene sorpassato anche da Jason Anderson (Husqvarna), ma nel finale un doppiato favorisce Roczen, che termina 2°, mentre Anderson si infuria con il doppiato e blinda la medaglia di bronzo. Il primo dei terrestri (a oltre 24” dal leader) si chiama Justin Bogle (Honda), che fa registrare la sua migliore prestazione stagionale. Trovate tutto quanto sopra citato nel video highlights qui sotto.

250: serata nera per Stewart. Martin torna alla vittoria

Tre (stupide) cadute rallentano la fuga di Malcolm Stewart in Campionato. Non è proprio serata per l’americano, che prima spegne la sua Honda nella sabbia e poi, nel tentativo di recuperare il tempo perso, cade altre due volte per la troppa foga. Ne approfitta Jeremy Martin (Yamaha) vincendo il suo 2° main event stagionale: il pilota Yamaha si riscatta dalle scorse due gare, nelle quali è stato un vero e proprio flop. Non si tira indietro nemmeno Aaron Plessinger con il 2° posto, ora a -1 dal tabella rossa. Un ottima Shane McElrath (KTM) chiude al 3° posto. Sarà un finale di Campionato davvero avvincente. Ecco il video highlights che riassume il main event di St. Louis.

AMA Supercross 2016, St. Louis - classifica main event 450

AMA Supercross 2016, St. Louis - classifica Campionato 450

AMA Supercross 2016, St. Louis - classifica main event 250 East

AMA Supercross 2016, St. Louis - classifica Campionato 250 East

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA