All’asta la moto più costosa del Mondo

Solo quattro esemplari esistenti della AJS E95 Porcupines del 1954; l’asta si svolgerà in California e partirà da 750 mila dollari

All’asta la moto più costosa del mondo

 

Il nome “Porcupines” (porcospino) deriva dalle alette di raffreddamento a spillo sulla testa del cilindro: l’inglese AJS E95 del 1954 che sarà messa all’asta da Bonhams il prossimo 18 agosto verrà venduta ad un prezzo non inferiore a 750.000 dolllari, sempre che ci sia un acquirente disposto a staccare un assegno del genere. Il prezzo è alto ma il modello che ci si porta a casa è uno dei quattro rimasti al Mondo: per vent’anni è rimasta chiusa nel Museo Nazionale del Motociclo in Inghilterra e di recente è stata restaurata dal Team Obsolete Equippe.

 

La AJS fu una delle più importanti aziende motociclistiche inglesi, dall’inizio della sua storia (1897) fino ai tanti successi sportivi, conseguiti prima ancora della più nota connazionale, la Norton. Il debutto ufficiale di questa moto da 500 cc (la sua prima versione) è avvenuto nel 1947 al TT nell’Isola di Man. E voi, potendo, la comprereste?

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA