Adrian Huertas è campione del mondo Supersport 300

Il pilota Kawasaki vince in anticipo il titolo WSSP300 2021 grazie a costanza di rendimento e determinazione. Adrian Huertas è il quinto vincitore in cinque anni di vita del campionato, ma regala il bis al Team MTM Kawasaki, già in vetta lo scorso anno con Buis

1/5

Quinto campione del mondo in cinque anni di vita per il Campionato del Mondo Supersport 300: nel Round portoghese, Adrian Huertas (MTM Kawasaki) vince il suo primo titolo iridato e secondo consecutivo di un pilota MTM Kawasaki succedendo così al suo compagno di box Jeffrey Buis. All'Autodromo Internacional do Algarve, Huertas scatta dalla pole position e in Gara 1 arriva terzo: tanto basta, vista la costanza di rendimento dimostrata in questa stagione, a laurearsi matematicamente campione (dopo gara 1 a Portimao, Huertas ha 230 punti; il diretto inseguitore, Buis, 174).

“Questo titolo significa tanto. Per me l’ultimo anno è stato davvero difficile. Il team mi ha dato questa opportunità e sono davvero grato. È bellissimo. In questo momento non ho parole. Sono sotto shock. Non ci credo. Probabilmente stanotte quando sarò a letto dirò ‘oh c…., sono campione del mondo’. Sono davvero contento, grazie a questo traguardo raggiunto voglio avere maggiori opportunità l’anno prossimo. Siamo tutti una grande famiglia, questo titolo non è solo mio ma è per tutti quelli che lavorano al mio fianco. Non ho altre parole, voglio semplicemente godermelo con loro”.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA