di Beppe Cucco
- 07 September 2020

Zontes, in arrivo lo scooter 300 da 33 CV

ZT300T-M è il primo scooter dell’azienda cinese Zontes. Spinto da un monocilindrico di 309 cc è in grado di erogare una potenza superiore a quella dei diretti rivali Honda Forza 300 e Yamaha XMax 300

1/6

Zontes ZT300T-M

1 di 2

Zontes è un marchio della Guangdong Tayo Motorcycle Technology Co. Ltd, nata nel 2003, che si trova vicina a Hong Kong ed è un’azienda da oltre un milione di moto all’anno, con 1.600 dipendenti, che produce da sé quasi tutti i componenti delle proprie motociclette. Per anni ha costruito le classiche, meste 125 cc che in Asia vengono vendute in milioni di esemplari. Poi è cresciuta dal punto di vista tecnologico, come sta succedendo a tante altre aziende di laggiù, al punto da sviluppare qualcosa come 413 brevetti e arrivare anche in Europa. In Italia le moto Zontes sono importate da Distribike (rappresentata da Betamotor) e vendute in 75 concessionarie distribuite, tra nord e sud, in 16 regioni.

Pochi mesi fa vi avevamo raccontato come va la loro adventure bike T310; sapevamo poi che la Casa fosse al lavoro per realizzare una nuova gamma moto a tre cilindri con cilindrata comprese tra 500 e 1.000 cc, ma ciò che non sapevamo è che in contemporanea l’Azienda stava ultimando i dettagli del suo primo scooter, lo Zontes ZT300T-M. Le prime immagini diffuse direttamente dalla Casa, così come i brevetti di design, mostrano forme molto aggressive, specialmente nella parte anteriore, con linee e forme spigolose. Ma forse la cosa più sorprendente sono le sue prestazioni.

1/5

Zontes ZT300T-M

Zontes ZT300T-M è spinto da un motore monocilindrico di 309 cc in grado di erogare una potenza massima di 33 CV. Questo lo porterebbe direttamente al top della categoria, in quanto i diretti rivali Honda Forza 300 e Yamaha XMax 300 si fermano rispettivamente a 25,2 e 28 CV. Dalla sua, il rivale cinese avrà anche il peso: lo ZT300T-M ferma l’ago della bilancia a 168 kg, il rivale di Iwata a 179, quello di Tokyo a 182. La velocità massima dichiarata è di 145 km/h. Troviamo poi ABS Bosch 9.1MB, display TFT a colori, fari a LED…

In Cina il nuovo Zontes ZT300T-M sarà messo in vendita a partire dall’agosto 2020 e ci aspettiamo che nei mesi successivi il nuovo scooter cinese arriverà anche da noi. Insieme alle foto del 300 cc, la Casa ha diffuso un’immagine anche del fratellino da 125 cc, ZT125T-M, ma per lui non sono stati ancora diffusi i dati tecnici.

1/5

Zontes ZT300T-M e ZT125T-M

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli