Yamaha SCR950: da fighetti a Faster Sons!

Un bel video rilasciato da Yamaha racconta la nuova scrambler SCR950. Non si parla di tecnica, quanto di filosofia. Il filmato descrive l'approccio che, secondo la Casa di Iwata, dovrebbe avere chi compra questa moto. Ma di fatto ci vengono mostrate entrambe le anime della nuova bicilindrica: urban e avventurosa

Il video ufficiale della nuova scrambler secondo Iwata

Per il 2017 oltre a presentare le nuove MT-09 e MT-10 SP, la Casa di Iwata ha deciso di ampliare la famiglia Sport Heritage, uno dei suoi segmenti di maggior successo, con il lancio anche in Europa della nuova Yamaha SCR950 (inizialmente era riservata solo al Canada e agli USA): spinta da un motore bicilindrico a “V” raffreddato ad aria, alloggiato in un telaio tubolare in acciaio. Dotata di un manubrio largo con traversino, cerchi in alluminio e ruote a raggi, oltre che di pneumatici heavy-duty e di soffietti forcella, SCR950 mescola il fascino vintage con tecnologia e design contemporanei. La sella più alta e dal profilo piatto offre una posizione di guida rialzata, a vantaggio della libertà di movimento. La ruota posteriore da 17” contribuisce ad assicurare più luce libera da terra a favore della maneggevolezza.
 
Qui potete trovate la nostra video presentazione delle nuova Yamaha SCR950, che arriva direttamente da Intermot (per conoscere tutte le novità presentate alla fiera di Colonia invece potete cliccare qui). Di seguito trovate invece il filmato rilasciato dalla Casa di Iwata, dove si racconta la moto da un punto di vista meno tecnico e più filosofico.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA