Yamaha R125 Cup: Di Rago conquista il titolo ad Adria (RO)

Nell’ultima tappa del campionato dedicato alla YZF R125, tenutasi lo scorso week end sul Circuito di Adria, Nicola Di Rago si è laureato Campione 2013. Un titolo che è rimasto in palio fino agli ultimi giri di gara 2, grazie ad un ostico Jacopo Gini

Yamaha r125 cup: di rago conquista il titolo ad adria (ro)

Dopo il round di Vallelunga, nel quale Nicola Di Rago aveva colmato il gap su Jacopo Gini, i due si sono presentati all’ultimo appuntamento di Adria separati da pochi punti. Nonostante il week end caratterizzato dal meteo incerto non è mancato lo spettacolo, con l’assegnazione del titolo nelle battute finali di gara 2.

 

SABATO: QUALIFICHE BAGNATE

Dopo le prove libere del venerdì andate a Gini, svoltesi su pista asciutta, i due turni validi per l’assegnazione delle posizioni in griglia vedono i piloti scendere in pista con condizioni di bagnato: al termine del secondo turno la griglia definitiva vede Maio, Gini e Di Rago nelle prime tre posizioni, con Terziani quarto, poco distante.

 

GARA 1: FINO ALL’ULTIMA CURVA

La prima delle due manche in palio si disputa su pista asciutta. La gara si avvia con il terzetto formato da Maio, Gini e Di Rago che ingaggia battaglia. Dopo mille avvicendamenti, all’ultima curva, è Di Rago a spuntarla, seguito da Gini e Terziani, dopo la scivolata di uno sfortunato Maio alla penultima curva. Di Rago passa così alla guida della classifica del Trofeo.

 

GARA 2: APPESO AD UN FILO

Nella seconda manche tutto è ancora possibile. A rendere la questione ancora più difficile, però, ci si mette l’acqua. Alla partenza, sotto una fitta pioggia, è Terziani a prendere il comando, cercando di andare in fuga, mentre Gini parte male. Ma quando tutto sembra perduto, Gini inizia una disperata rimonta dando il tutto per tutto: nel tentativo di sorpasso su Terziani, però, il pretendente al Titolo scivola a terra. Nonostante la ripartenza ed il recupero, conclude in quarta posizione, perdendo ogni possibilità di aggiudicarsi il Campionato. Davanti, invece, arrivano nell’ordine De Pera, Terziani e Di Rago.
La classifica di giornata vede dunque al primo posto Di Rago, secondo De Pera e terzo, per la prima volta a podio, Terziani.
Il Titolo di Campione R125 Cup va quindi a Di Rago, che in classifica precede Gini e Maio.

 

Complimenti a Nicola ma un bel "bravo!" a tutti.

  

 

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA