Gli auguri di buone feste dai piloti italiani di Enduro!

I maggiori esponenti dell’Enduro made in Italy (più Johnny Aubert) vi augurano un sereno Natale e un felice anno nuovo. Ecco il video realizzato da Maxim in collaborazione con la FMI. Link a calendari 2016 e news

Auguri a tutti gli appassionati!

Alessandro Battig è il primo a prendere la parola nel video di auguri per le vacanze natalizie 2015-2016; video creato interamente da Maxim in collaborazione con la FMI (di seguito daremo alcune informazioni circa la stagione 2016 dei piloti che compaiono nel video. Tutti parteciperanno ai Campionati Italiani Enduro). Battig, dopo l’ottima esperienza acquisita nell’Enduro nel biennio 2014-2015, decide di rimanere in Honda anche per l’anno 2016: correrà gli Assoluti d’Italia e il Campionato del Mondo nella classe E1 in sella alla CRF 250R. Alex Salvini segue a ruota l’ex compagno di squadra: già, perché il bolognese è fresco di passaggio alla Beta (correrà il Mondiale e gli Assoluti nella categoria E2 con la Beta RR 430). Jonathan Manzi è il terzo nel video: dopo aver iniziato il 2015 sotto il tendone ufficiale del Team Gas Gas Pons (Team che ha dichiarato la sua presenza all’EWC 2016 con Jonathan Barragan e Diogo Ventura, anche grazie al budget fornito da Torrot), il pilota di Clusone è approdato al Team Husqvarna BBM Italia. La collaborazione dovrebbe continuare per tutta la stagione agonistica 2016. Matteo Bresolin passa dal Team KTM GP Motorsport al Beta Boano, prendendo il posto lasciato libero da Davide Soreca. Il piemontese ha fatto una stagione 2015 in crescendo e sta già lavorando insieme al compagno di squadra Deny Philippaerts per preparare al meglio i Campionati del prossimo anno.
1/40 Assoluti d'Italia Enduro 2015, Borno (BS): Giacomo Redondi si laurea Campione Italiano Junior. Foto: Beta Press

Buone feste a gas aperto!

Rudy Moroni è il più creativo nel fare gli auguri. Il “Bomber” non può però realizzare il suo piccolo sogno di correre nello stesso team del suo amico Matthew Phillips. Quest'ultimo è infatti passato sotto il tendone Sherco CH Racing guidato da Fabrizio Azzalin, mentre l'italiano è tornato tra le fila del Team KTM Farioli Supported (correrà con la KTM 250 EXC-F nella categoria E1). Segue Giacomo Redondi, che si fa riprendere con il solito sponsor Red Bull, ma senza svelare in quale team correrà nel 2016. Si passa poi agli auguri di Johnny Aubert, che, a differenza del “Red18”, è stato confermato nel Team Factory Beta. Il francese sta effettuando parecchi test con la 300 2T dato che la precedenza in E2 è stata data ad Alex Salvini. Grandi novità per Nicolò Mori, il cui matrimonio con il Team KTM Farioli Supported si interrompe e l’umbro sale in sella alla Kawasaki KX450F del Team Lunigiana Moto. È poi il turno di Davide Soreca, passato dal Team Beta Boano a quello RedMoto Honda Zanardo. Il numero 10 cercherà di riscattarsi da una stagione 2015 non troppo felice e sarà al via della categoria Junior con la CRF 250R. Tutto invariato per Mirko Spandre in ottica 2016, fisso in KTM. Auguri anche da Simone Albergoni, di gran lunga il pilota italiano più esperto della disciplina a livello internazionale. Thomas Oldrati prosegue la collaborazione con il Team Husqvarna BBM Italia: il pilota delle Fiamme Oro si sta allenando con la FC 350, ma – al momento in cui scriviamo – sembrerebbe rimanere fedele alla TE 300 almeno per un altro anno.
Ed infine la new entry, Davide Guarneri: il “Potta” ha abbandonato il Mondiale Motocross (qui il calendario degli Internazionali d’Italia 2016) per salire sulla Honda CRF 450R lasciata libera da Alex Salvini. Per lui si tratta di un inverno duro, costellato da allenamenti mirati e una preparazione fisica diversa dal solito. Quindi, Potta, niente panettone… intesi? Auguri a tutti i piloti e a tutti i lettori da parte delle redazioni di Motociclismo e Motociclismo FUORIstrada.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA