di Nicolas Patrini
- 08 November 2016

Street Scrambler: la nuova "all terrain" di Triumph in azione

Triumph Street Scrambler 2017: info, video, prezzo e foto. Fra le novità che la Casa di Hinckley ha portato allo scorso Salone di Milano c'è la Street Scrambler che, nella sostanza, eredita il motore da 900 cc e la ciclistica dalla Street Twin. L'ampliamento della famiglia Bonneville mira a offrire un'alternativa "all terrain" moderna, senza dimenticare la possibilità di customizzare la propria moto

LA NUOVA TRIUMPH STREET SCRAMBLER IN AZIONE

La famiglia Bonneville si completa

Oltre alla Street Cup e alle T100, presentate al salone di Colonia (e oltre alla Bobber, arrivata tra un salone e l'altro), c’è un’altra new entry nella famiglia Bonneville per il 2017: la nuova Street Scrambler, di fatto l'ultimo tassello per completare il rinnovo della gamma Classic, iniziato lo scorso anno con le Bonneville T1200, e Thruxton e la Street Twin. Basata appunto sugli stessi principi di design della Street Twin, ispirati al mondo delle custom, la nuova Street Scrambler presenta l’inconfondibile profilo Bonneville, cui si uniscono linee pulite, una carrozzeria essenziale e finiture moderne, come il serbatoio dotato di tappo con serratura, i carter motore neri con logo triangolare Triumph, il corpo farfallato singolo con particolari in alluminio e la superficie alettata del gruppo termico (qui le foto).

La Street Scrambler sarà disponibile dai primi mesi dal 2017, ad un prezzo di 10.950 euro c.i.m.

La moto è impreziosita da numerosi particolari, fra cui spiccano:
  • Sella passeggero intercambiabile e portapacchi posteriore in alluminio di serie
  • Pedane passeggero e supporti removibili
  • Pedane anteriori in acciaio antiscivolo
  • Piastra di protezione motore
  • Doppia sella a coste effetto Alcantara con cuciture a contrasto e logo Triumph in rilievo
  • Staffa faro anteriore in alluminio
  • Pannello laterale con piastra porta numero
  • Nuovi supporti per il parafango anteriore, per montare il cerchio più grande
  • Protezioni serbatoio in gomma a doppia mescola
  • Nuovi specchietti 
  • Logo per serbatoio in alluminio spazzolato
  • Cornice nera del faro anteriore
  • Particolari della strumentazione in metallo lavorato
La nuova Street Scrambler è disponibile in tre livree: Jet Black, Matt Khaki Green; Korosi Red e Frozen Silver, con filetti Jet Black verniciati a mano ed esclusive decalcomanie per il serbatoio

Prestazioni

La nuova Street Scrambler è spinta dal motore Bonneville High Torque da 900 cc, rivisto e migliorato per quanto riguarda l’erogazione ai bassi e ai medi regimi. La risposta dell’acceleratore è stata ottimizzata grazie al ride-by-wire Triumph e raffreddamento a liquido permette di ridurre le emissioni e di migliorare notevolmente il risparmio di carburante. L’intervallo di manutenzione, previsto ogni 16.000 km, contribuisce a ridurre drasticamente il costo totale di gestione. Il nuovo e caratteristico doppio scarico alto, compatto e con finiture in acciaio inossidabile, è dotato di paracalore neri a contrasto.

Ciclistica

Il telaio è stato studiato per rendere la guida della nuova Street Scrambler facile per tutti, così come le quote ciclistiche e la sella bassa. Oltre forcella e ammortizzatori con tarature dedicate (che determinano un assetto rialzato, specie al posteriore), la nuova Street Scrambler monta un cerchio da 19" all’anteriore e un cerchio da 17" dietro, con canali e mozzi neri in acciaio. La dotazione del nuovo modello prevede infine una nuova pinza assiale Nissin a due pistoncini con logo lavorato.
 
Per rendere la Street Scrambler ancora più accessibile, Triumph predispone un kit di depotenziamento per patente A2 (disponibile dal momento del lancio).

Dotazioni moderne

Se il look richiama le moto di una volta, le dotazioni sono decisamente al passo coi tempi. Eccole elencate nella tabella.
Ride-by-wire Guidabilità, sicurezza e controllo ottimizzati tramite un unico corpo farfallato
ABS Disinseribile
Traction control Disinseribile
Frizione a coppia assistita Progettata per ridurre lo sforzo necessario per l’azionamento della leva
Raffreddamento a liquido Motore più pulito e con consumi inferiori, per un’efficienza (dichiarata dalla Casa) fino al 36% superiore rispetto all'unità raffreddata ad aria
Fanalino posteriore a LED Integrato nel design classico della moto
Immobilizer Con transponder integrato nella nuova chiave
Presa USB Posizionata sotto la sella, per ricaricare facilmente i dispositivi elettronici
Doppia strumentazione  Strumentazione con sistema di menu digitali. Include:
  •  Contagiri
  •  Indicatore di marcia
  •  Contachilometri totale
  •  Due contachilometri parziali
  •  Indicatore di manutenzione
  •  Autonomia residua
  •  Livello carburante
  •  Consumi medi e attuali
  •  Orologio
  •  Impostazioni del traction control 

Una Scrambler customizzabile

Proprio come la Street Twin, la nuova Street Scrambler è stata progettata per la customizzazione, con oltre 150 accessori per regalarle un carattere fuoristrada ancora più deciso, più stile e una maggiore praticità.

Per il fuoristrada 
  • Ammortizzatori posteriori Piggy Back Fox con regolazione del precarico e smorzamento in compressione a 24 posizioni
  • Griglia del faro anteriore nera in nylon vetro-riempito con cornice in acciaio stampato Matt Black
  • Traversino manubrio in alluminio forgiato e con finitura anodizzata nera e "bar pad" in materiale vinilico nero o marrone con logo Triumph ricamato

Per lo stile
  • Silenziatori slip-on single exit Vance & Hines
  • Doppia sella special in stile Scrambler
  • Specchietti vintage per l’estremità del manubrio con diametro di 70 mm, in alluminio anodizzato nero o trasparente con logo Triumph inciso al laser

Per la praticità
  • Manopole riscaldate con cablaggio interno
  • Kit cavalletto centrale in acciaio
  • Presa di alimentazione ausiliaria
  • Kit fissaggio cupolino
  • Barre paramotore

Motociclismo a EICMA 2016

Motociclismo vi aspetta ad Eicma 2016 al padiglione 14, stand M44; passate a trovarci per un saluto e per partecipare alle numerose iniziative, che mettono in palio numerosi premi e gadget per tutti (cliccate qui per i dettagli). Vi aspettiamo! 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli