Rangheri e Gualdani le voci di SBK e MXGP 2016 su Mediaset

Presentata la squadra che racconterà i Mondiali Superbike e Motocross 2016 sulle reti di Cologno Monzese. Rangheri e Temporali in SBK su Italia 1 con Mengo e Porta dai box, più qualche… capatina di Biaggi. Nell’offroad si cambia tutto con il passaggio a Premium e il commento di Gualdani e Manzoni

SBK con “Ringhio”, Temporali, Mengo e Porta (ma anche Biaggi)

Finalmente si è sciolto il nodo attorno ai commentatori TV che quest’anno racconteranno i Mondiali Superbike e Motocross dai microfoni di Mediaset, campionati che prendono il via entrambi questo fine settimana. Al timone della SBK resta Giulio Rangheri, mentre a raccontarci la MXGP ci sarà il Marco Gualdani, redattore di Motociclismo FUORIstrada. Tantissime le novità, con Max Temporali che va a sostituire Max Biaggi a fianco di Rangheri, a cui si somma la formazione composta da Ronnie Mengo e Alberto Porta per il contributo dai box, più  Carlotta Maggiorana che mostrerà i lati nascosti della SBK.
Max Biaggi, che ha convinto tutti con la sua competenza ai microfoni nel 2015, farà qualche comparsata in cabina, in almeno 5 GP. 

ALTRI EVENTI A DUE RUOTE
Premium ha siglato un accordo con la Federazione Internazionale Motociclismo (FIM) e ogni settimana trasmetterà gli highlights di alcuni tra i campionati più seguiti tra gli appassionati di due ruote: X-Trial World Championship (Campionato mondiale di Trial indoor, 5 eventi), Trial World Championships (Campionato mondiale di Trial outdoor, 9 eventi), Sidecar World Championships (Campionato mondiale di Sidecar, 6 eventi), l’International Six Days Enduro (la sei giorni di Enduro, 1 evento), Cross Country Rally World Championships (Campionato mondiale di Rally per moto, 6 eventi), Ice Speedway Gladiators World Championships (Campionato mondiale di velocità su circuito ghiacciato, 6 eventi) e Speedway Challenge (Campionato mondiale di velocità, 1 evento).

Giulio Rangheri: “Non sono solo pronto, ma addirittura ansioso”

Abbiamo scambiato qualche battuta con Giulio Rangheri, storico collaboratore di Motociclismo e già da molti anni voce della SBK su Mediaset.

Cosa ti aspetti dalla stagione che sta per cominciare? 
Lo stop invernale è sempre lungo e i test pre campionato ti mettono un appetito ancora maggiore. Sono molto fiducioso perché mi aspetto una stagione ancora più combattuta rispetto all’anno scorso sia in casa Kawasaki sia perché Ducati è cresciuta, sia perché mi aspetto che Yamaha farà in fretta esperienza e risultati. Sono aumentate le Case e ci sono piloti che arrivano da altri campionati e le novità sono molteplici. La nostra squadra di Mediaset è altrettanto pronta e agguerrita. Sarà un Campionato da non perdere”.
 
Al tuo fianco ci sarà sempre un Max, ma che di cognome fa Temporali.
Ritrovo Max con cui ho già lavorato in passato e che comunque è stato sempre della partita anche negli anni precedenti. Ma non è detto che non avremo comunque Max Biaggi a qualche gara. Max fa parte della famiglia di Mediaset e quindi conto che possa venire a trovarci e avere una parte da protagonista.

Il motocross avrà la… nostra voce

Alberto Porta lascia così libera la sedia del Mondiale MXGP dopo due anni  di conduzione per dedicarsi al 100% alla SBK e sarà sostituito dal nostro Marco Gualdani di Motociclismo FUORIstrada, affiancato  da Jordy Manzoni, ex pilota professionista e Dottore in Scienze motorie e Tecnica dello sport, oltre che Istruttore Federale. 
L’annuncio è stato dato nella prima puntata di Grand Premium il nuovo rotocalco curato da Anna Capella, che ogni settimana approfondirà i temi legati a tutti gli sport a motore gestiti dalla piattaforma Premium.

Gualdani: “Quest’anno tengo io il manubrio”

Per me è un passo importante, dopo che l’anno scorso ho affiancato Alberto Porta nel commento tecnico. Diciamo che se fossimo su un sidecarcross nel 2015 sono stato il passeggero, quello che si ciondola a destra e a sinistra per fare le curve, mentre quest’anno tengo io il manubrio. Per il motocross in TV si tratta di una stagione fondamentale che prevede il passaggio alla piattaforma Premium, in grado di mandare in onda tutte e quattro le manche in programma di MX2 e MXGP per una copertura integrale. Se la SBK si presenta con i migliori auspici il motocross non è certo da meno con tantissimi motivi d’interesse. Riuscirà Febvre a riconfermasi Campione del Mondo? Cairoli, invece, saprà riprendersi lo scettro della MXGP nonostante i problemi fisici? E poi occhio al sempre velocissimo Nagl e a tutti gli altri outsider come Bobryshev, Paulin, Strijbos e Towley, senza dimenticare il neo arrivato in MXGP Tim Gajser che comanda una lunga lista di giovani provenienti dalla MX2. Al mio fianco avrò un grande esperto di motocross con il quale approfondire tantissimi temi che si presenteranno di volta in volta. Ci sarà da divertirsi. 

Come vedere i due Mondiali

La Superbike resta confermata su Italia 1 e Italia 2 per quanto riguarda le dirette della SBK, mentre tutte le altre categorie saranno trasmesse in chiaro e in direttta su Italia 2. Il sito Sportmediaset.it e l’app Sportmediaset (gratuita per tutti i sistemi operativi) trasmetteranno l’intero evento in live streaming, in simulcast con Italia 2. Premium Sport, nei weekend di gare, trasmetterà ogni venerdì e ogni sabato, dalle 17.00 alle 18.00, un programma di approfondimento in diretta dal circuito. Ogni sabato trasmetterà “Gara 1” e ogni domenica “Gara 2” in differita serale

Il motocross passa integralmente su Premium Sport che trasmetterà tutte le manche dei 18 GP in diretta, più alcune differite su Italia 2 della sola MXGP. Infine, il Motocross delle Nazioni che si terrà in Italia il 25 settembre sarà trasmesso in diretta su Italia 1.
Premium Play trasmetterà in live streaming tutte le gare, in simulcast con Premium Sport; Italia 2 trasmetterà in differita serale le due gare di MXGP

 

GLI ORARI DELLA SUPERBIKE A PHILLIP ISLAND

Sabato 27 febbraio
h 2,15: Superpole SBK (Italia 1 e Italia 2, diretta)
h 3,30 Superpole Supersport (Italia 1 e Italia 2, diretta)
h 4,20 Gara 1 SBK (Italia 2, diretta)
h 5,00 Gara 1 SBK (Italia 1, diretta)
 
Domenica 28 febbraio
h 3,15 gara SS (Italia 1 e Italia 2, diretta)
h 4,30 Gara 2 SBK (Italia 2, diretta)
h 5,00 Gara 2 SBK (Italia 2, diretta)

GLI ORARI DEL MOTOCROSS A LOSAIL (QATAR)

Sabato 27 Febbraio
15,00 MX2 Gara 1 (Premium Sport 2 HD, diretta)
16,00 MXGP Gara 1 (Premium Sport 2 HD, diretta)
18,00 MX2 Gara 2 (Premium Sport 2 HD, diretta)
19 MXGP Gara 2 (Premium Sport 2 HD, diretta)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA