In California sulla nuova Triumph Speedmaster

Il video-test della Triumph Bonneville Speedmaster 2018. L'abbiamo provata sulle strade della California, ora vi diciamo e (mostriamo) come va
Pochi giorni va siamo stati in California, nei dintorni di San Diego, per mettere alla prova la nuova Triumph Bonneville Speedmaster 2018, una moto progettata per unire la versatilità della famiglia Bonneville senza rinunciare a un look da Bobber. Il suo cuore pulsante è il bicilindrico parallelo High Torque da 1.200 cc, in grado di raggiungere 106 Nm di coppia massima a 4.000 giri al minuto (il 10% di coppia in più rispetto alla T120 e il 42% rispetto alla Speedmaster 2015) ed erogare una potenza di 77 CV (+ 25% in più rispetto alla Speedmaster del 2015 e il 10% in più rispetto alla T120)… ma cliccate qui per tutti i dettagli sulla nuova Speedmaster.

Ora, dopo avervi mostrato le foto del test e dato le prime impressioni di guida, vi portiamo in sella. Nel filmato che trovate in cima all'articolo vi illustriamo le principali caratteristiche della moto, vi diciamo com'è fatta e come va!

Il test completo della Triumph Bonneville Speedmaster 2018, con approfondimenti e interviste, sarà sul numero di Motociclismo di febbraio, in edicola alla fine del mese.
1/20 Il nostro test della Triumph Bonneville Speedmaster 2018

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA