Un video anticipa le linee del concept MV Agusta by Zagato

La nuova MV Agusta sportiva su base F4 verrà presentata il 4 settembre. Si tratta un nuovo realizzato in collaborazione con Zagato. Si sa che resterà un pezzo unico, ma se fosse una concept che prefigura la nuova F4 tanto attesa? A partire dal video di presentazione possiamo affermare che…  
 

IL VIDEO TEASER DEL CONCEPT MV AGUSTA-ZAGATO

Pochi giorni fa vi avevamo anticipato che MV Agusta sta realizzando un concept in collaborazione con Zagato, la carrozzeria milanese nota agli appassionati di auto per le sue eleganti realizzazioni. Ovviamente tutto è ancora top secret riguardo a questo progetto (che probabilmente rimarrà una special unica) e fino ad oggi la Casa aveva diffuso solamente un primo bozzetto, ma ecco che ora arriva anche il video teaser che ci permette di carpirne qualche dettaglio in più.
Guardate il filmato, che trovate qui sotto, poi andiamo ad analizzarlo insieme. 

LOOK RETRò SULLA BASE DELLA F4

Dal video possiamo affermare che questa moto è realizzata sulla base della supersportiva F4, con la quale condivide telaio e motore. Ciò significa che questo concept è equipaggiato con un telaio scomponibile a struttura mista, con traliccio in tubi di acciaio e piastre in alluminio, ed è spinta da un propulsore quattro cilindri in linea. Ancora però non si sa se il motore è rimasto quello originale oppure se è stato modificato per ottenere prestazioni migliori. Dal video notiamo poi che il prodotto finale non rispecchia a pieno il bozzetto mostrato dalla Casa: se nel disegno infatti si vedeva un’ingombrante carenatura anteriore che includeva il cupolino, dal video notiamo una sovrastruttura anteriore più compatta, con il piccolo cupolino staccato dalla parte inferiore. Compare inoltre un faro anteriore a LED. Scorrendo con le immagini notiamo poi linee sportive e moderne e una livrea bicolore, bianco-rosso. La sella, in pelle rossa, presenta invece una linea più classica, quasi da café racer, con la porzione destinata al passeggero molto piccola e che integra le tre luci posteriori (anch’esse a LED).
Insomma, sembrerebbe una moto che vuole mixare look retrò a soluzioni estetiche e tecniche moderne. A differenza poi della F4, che presenta i terminali di scarico sotto alla sella, su questa special i terminali potrebbero trovare posto in posizione laterale, e potrebbero avere la linea a “canne d’organo” tanto amata dagli appassionati MV.
 
Ora non ci resta che aspettare il 4 settembre, data in cui verrà presentata la moto, per conoscere tutti i dettagli di questo concept e per capire se questa moto - che ormai è chiaro rimarrà un pezzo unico - potrà servire da base per la nuova 4 cilindri sportiva di cui Giovanni Castiglioni parla come arma del rilancio della Casa di Schiranna.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA