di Leonardo Parolo - 27 ottobre 2017

MV Agusta Dragster 800 RC 2018: gioiello in serie limitata

MV Agusta svela la Dragster 800 RC, una serie limitata in 350 esemplari della già esclusiva Dragster 800 con kit racing e scarico SC Project in titanio. Info, foto e scheda tecnica
1/19 La MV Agusta Dragster 800 RC 2018, prodotta in soli 350 esemplari

La Dragster 800 veste l’abito da corsa

Impressionante nella vista posteriore lo pneumatico da 200 mm
In vista del 2018 MV Agusta ha previsto una nuova versione speciale della Dragster 800 limitata in 350 esemplari, la Dragster 800 RC. Ispirata alle F3 e F4 RC impegnate rispettivamente nei Mondiale Supesport e Superbike, la nuova Dragster aggiunge al design già molto appariscente una nuova grafica oltre alle migliorie condivise con la Dragster RR 2018. Oltre alle modifiche apportate per allinearsi alla gamma la Dragster Reparto Corse è disponibile anche con kit racing completo di scarico in titanio SC Project con mappatura dedicata, cerchi in alluminio forgiato e componenti in carbonio; insieme alla moto inoltre vi verrà consegnato uno scrigno in legno con targa di ringraziamento e certificato di autenticità con il numero della serie limitata. Cliccate qui per vedere le foto mentre di seguito ecco le novità e la scheda tecnica.

Ridurre i rumori per… suonare meglio

Il sistema di scarico SC Project è interamente in titanio
La Dragster RC 2018 cambia molto a livello tecnico: lo scarico ha ricevuto un nuovo collettore con un catalizzatore più grande e silenziatori più voluminosi, per poter rientrare nella normativa Euro 4, inoltre per la prima volta è stata adottata una valvola parzializzatrice nel collettore di scarico.
Spostandoci all’interno del motore, le guide delle valvole hanno un nuovo rivestimento in materiale sinterizzato per ridurre gli attriti, la meccanica e ruota libera d’avviamento sono state irrobustite ed è stato introdotto un nuovo contralbero riprogettato per ridurre attriti, usura e rumore. Sempre per ridurre il rumore meccanico è stato introdotto lo Harmonic Damper, un sistema di smorzamento interno che insieme ai nuovi ingranaggi di comando delle pompe di olio e liquido di raffreddamento e nuovi ingranaggi della trasmissione primaria ha permesso di rientrare nei limiti di rumorosità della Euro 4. Anche il cambio elettronico EAS 2.0 è stato rivisto, con spazi di innesto marcia medi aumentati del 45% e innesti resi più fluidi. Sul fronte dell’elettronica la dotazione ricalca quelle delle sorelle a tre cilindri: con controllo di trazione regolabile su 8 livelli, cambio elettronico, mappature motore e ABS sportivo con antisollevamento della ruota posteriore.

MV Agusta Dragster 800 RC: la scheda tecnica

DIMENSIONI
Lunghezza 2.026 mm
Larghezza 825 mm
Interasse 1.380 mm
Luce a terra 149 mm
Altezza sella 820 mm
Peso a secco 168 kg
160 kg con kit racing
Capacità serbatoio 16,5 l
MOTORE
Tipo Tre cilindri, 4 tempi, 12 valvole
Alesaggio x corsa 73,4 x 56 mm
Cilindrata 798cm3
Potenza massima 103 kW (140 CV) a 12.500 giri/min
110 kW (150 CV) a 12.800 giri/min (kit racing)
Coppia massima 87 Nm (8,87 kgm) a 10.100 giri/min
Velocità massima 245 km/h
TRASMISSIONE
Trasmissione finale Catena
Rapporto trasmissione primaria 22/41
Rapporto trasmissione finale 16/41
Frizione Multidisco in bagno d’olio
Rapporto 1° marcia 13/37
Rapporto 2° marcia 16/34
Rapporto 3° marcia 18/32
Rapporto 4° marcia 19/30
Rapporto 5° marcia 21/30
Rapporto 6° marcia 22/29
CICLISTICA
Telaio Tubolare a traliccio in acciaio ALS
Sosp. Anteriore/escursione ruota Forcella Marzocchi USD con trattamento DLC, sistema di regolazione esterno e separato del freno in estensione, in compressione e del precarico molla / 125 mm
Sosp. Posteriore/escursione ruota Monoammortizzatore Sachs regolabile in estensione, in compressione e nel precarico molla / 125 mm
Pneumatico anteriore 120/70 ZR17 M/C (58W)
Pneumatico posteriore 200/50 ZR17 M/C (73W)
Freno anteriore 2D 320 mm, pinze radiali a 4 pistoncini
Freno posteriore D 220 mm, pinza a doppio pistoncino
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli