a cura della redazione - 06 agosto 2018

Cos'è successo a Brno tra Bradl, Smith e Viñales?

Durante il primo giro del GP di Brno, alla curva 3 sono finiti a terra Bradl, Smith e Viñales. I tre piloti commentano ciò che è successo. Ecco le parole dei protagonisti e quelle di Jack Miller, testimone dell'incidente
1/9 Maverick Vinales a terra dopo l'incidente alla curva tre di Brno con Bradley Smith e Stefan Bradl

Idee confuse

Durante il primo giro del GP di Brno, alla curva 3 sono finiti a terra Bradl, Smith e Viñales. La dinamica dell'incidente non è chiarissima, ma cerchiamo di capirci di più attraverso le parole dei protagonisti e quelle di un testimone d'eccezione, Jack Miller, che ha assistito alla scena da poco dietro.

Iniziamo dalla versione di Stefan Bradl: "Ero appena arrivato alla curva 3 con Viñales poco più avanti di me. All'improvviso ho sentito un colpo e mi sono ritrovato nella ghiaia. Onestamente, non ho capito cosa sia successo. È un vero peccato perché ero partito molto bene e sono sicuro che sarei stato in grado di recuperare alcune posizioni. Ho molto dolore alla spalla destra, ma per fortuna gli esami al centro medico hanno escluso fratture".

Confuso anche il pilota Yamaha Maverick Viñales: "Non so cosa sia successo esattamente. Ho solo visto una moto che mi arrivava contro, ha centrato la mia ruota e mi ha catapultato a terra. Non so chi abbia commesso l'errore, ma in ogni caso mi ritengo fortunato a non aver riportato ferite gravi. Questo è quello che succede a partire dodicesimo. Il rischio è quello di rimanere coinvolti in incidenti di questo tipo".

Stefan Bradl e Maverick Viñales​ cercano di chiarirsi dopo l'incidente

Bradl ha abbatutto tutti

Ha le idee più chiare Bradley Smith: "Stavo frenando all'entrata delle curva 3 quando Stefan mi ha centrato con la sua moto, mi ha colpito all'anteriore. La sua moto è arrivata contro la mia e poi cadendo abbiamo travolto entrambi Maverick Viñales".

A dar ragione al pilota KTM ci sarebbe anche Jack Miller: "É successo tutto davanti ai miei occhi. Ho dovuto rallentare a causa di ciò. Bradl ha provato a passarci tutti in una volta, ma alla staccata ha bloccato l'anteriore e da lì si è innescato l'effetto domino. Prima ha colpito Smith, che è finito a terra, e le loro due moto sono andate addosso a Viñales, che è volato in aria. È stato un brutto incidente. Ho dovuto frenate fino quasi a fermarmi per evitare l'impatto. È stato un déjà-vu, ho pensato di finire a terra di nuovo, ma questa volta sono stato abbastanza fortunato a non farmi coinvolgere nella caduta. Nelle prime fasi di gara, con le gomme fredde, purtroppo spesso assistiamo a scene di questo tipo".

La Yamaha M1 di Maverick Vinales distrutta dopo l'incidente
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultime notizie di sport