Al posto della K 100, ora la voglio bassa e leggera, ma 750!

Un lettore “non giovane” ci chiede un suggerimento per cambiare la sua vecchia e fedele, ma alta e pesante BMW. Noi gli abbiamo proposto alcuni modelli, voi che ne dite?  

Che moto mi consigliate?

Caro direttore, dopo una certa età le cose si ridimensionano e si bada al sodo, al pratico. Gianni Brera espresse le stesse cose in un articolo sulle pipe in cui notava come, da giovani, si vada in cerca delle più grosse e vistose, ma poi, invecchiando, si preferiscano oggetti più modesti e leggeri, forse banali ma più pratici. Insomma, ho 66 anni e voglio cambiare la mia BMW K 100 del 1986 perché non è pratica. So già che la rimpiangerò, però viaggi lunghi ne faccio ormai di rado, e in città quasi non la uso più: 1.000 cc sono anche troppi, i sensi unici e le ZTL impacciano, trovare un posteggio è un problema. Insomma, in bicicletta arrivo prima. E poi, in generale i 250 kg si fanno sentire e la sella non è bassissima, anche per il mio metro e 79. Avrei bisogno di una moto di almeno 750 cc, senza cambio automatico (cara Honda…), con una sella sugli 80 cm max; ma che sia una. Sella comoda, anche per colei che mi segue - ogni tanto - da oltre 40 anni: ha le sue precise esigenze e non si appollaierebbe mai su un codino precario. Infine, che costi il giusto tendente al poco, perché la userei (ahimé) abbastanza di rado, e non voglio sottrarre risorse alla famiglia per un mio giocattolo personale.
Alessandro Ponticelli – Livorno

Tante medie rispondono alle tue esigenze

Caro Alessandro, prima che scrivessi del passeggero avevamo in mente la Ducati Scrambler (che può comunque restare una possibilità – dipende quanto spesso e quanto a lungo trasporti qualcuno). La Moto Guzzi V7 o la Triumph Bonneville (sia gli ultimi esemplari della precedente versione, che la Street Twin 900) non sono 750, ma rispondono alle altre caratteristiche che cerchi e sono più comode per il secondo. Infine, le Honda con il cambio automatico, come per esempio la NC750S, sono disponibili anche con il vecchio, caro, cambio meccanico. Tutte le moto qui citate costano meno di 10.000 euro.

Cliccate qui per leggere e commentare le altre lettere già pubblicate.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA