Mondiale Motocross: in Turchia Cairoli segna la doppietta nella MX1. In MX2 vince Osborne

Tony Cairoli, a Istambul, è stato eccezionale: nella prima gara Cairoli ha dominato dalla partenza alla conclusione, lasciandosi dietro Steve Ramon e Strijbos. Nella seconda manche si è assistito ad uno spettacolare faccia a faccia tra Cairoli e Philippaerts, dove il campione di Patti ha avuto la meglio. Gautier Paulin guida la classifica della MX2, ma Osborne vince il GP.

MX1


Istambul (TURCHIA) 12 aprile 2009MX1 Tony Cairoli sta prendendo la mano con la nuova classe MX1. Lo aveva già dimostrato nel secondo round del Mondiale, a Stevino, in Bulgaria, dove si era classificato settimo in Gara 1 e quarto in Gara2, ma in terra turca ha fatto ancora di meglio: vittoria in entrambe le manche. Quasi a dire “attenzione che ci sono”. Il vecchio Cairoli che conoscevate per la MX2 è tornato a farsi sentire: stesso suonatore, stessa musica, diverso il teatro, quella di una classe maggiore, e ancora più selettiva.

Nella prima gara Cairoli ha dominato dalla partenza alla conclusione, lasciandosi dietro Steve Ramon e Strijbos. Ha concluso in quarta posizione il Campione del Mondo David Philippaerts.

In Gara 2 i giochi si sono fatti più interessanti con uno spettacolare faccia a faccia tra Cairoli e Philippaerts, dove il campione di Patti ha avuto la meglio, tanto da maritarsi i complimenti dell’avversario, una volta tagliato il traguardo. Terzo posto per Steve Ramon che di conseguenza si è guadagnato la seconda posizione nel GP. È risultato quarto nella classifica di giornata Ken de Dycker, davanti a Strijbos, che ha perso tempo per via di una caduta quando era secondo in Gara 2.

Cairoli è quindi leader della classifica con 98 punti, davanti a de Dycker con 94 e Philippaerts con 88.

Classifiche MX1



MX1 Race 1:
1. Antonio Cairoli (ITA, Yamaha), 39:34.460;
2. Steve Ramon (BEL, Suzuki), +0:07.965
3. Kevin Strijbos (BEL, Honda), +0:11.486
4. David Philippaerts (ITA, Yamaha), +0:19.929
5. Ken de Dycker (BEL, Suzuki), +0:25.847
6. Maximilian Nagl (GER, KTM), +0:27.526
7. Jonathan Barragan (ESP, KTM), +0:31.253
8. Joshua Coppins (NZL, Yamaha), +0:31.929
9. Clement Desalle (BEL, Honda), +0:32.350
10. David Vuillemin (FRA, Kawasaki), +1:04.199;

MX1 Race 2:
1. Antonio Cairoli (ITA, Yamaha), 40:07.622;
2. David Philippaerts (ITA, Yamaha), +0:03.909
3. Steve Ramon (BEL, Suzuki), +0:05.850
4. Ken de Dycker (BEL, Suzuki), +0:33.512
5. Tanel Leok (EST, Yamaha), +0:36.595
6. Jonathan Barragan (ESP, KTM), +0:37.874
7. Kevin Strijbos (BEL, Honda), +0:39.031
8. Joshua Coppins (NZL, Yamaha), +0:40.722
9. Clement Desalle (BEL, Honda), +0:54.355
10. Sebastien Pourcel (FRA, Kawasaki), +1:01.680;

MX1 Classifica generale:
1. Antonio Cairoli (ITA, Yamaha), 98 points
2. Ken de Dycker (BEL, Suzuki), 94 p.
3. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 88 p.
4. Joshua Coppins (NZL, Yamaha), 85 p.
5. Jonathan Barragan (ESP, KTM), 83 p.
6. Steve Ramon (BEL, Suzuki), 78 p.
7. Tanel Leok (EST, Yamaha), 73 p.
8. Maximilian Nagl (GER, KTM), 73 p.
9. Clement Desalle (BEL, Honda), 61 p.
10. Kevin Strijbos (BEL, Honda), 50 p.;

MX2


MX2 Gautier Paulin guida la classifica della MX2, ma il Gran Premio è stato vinto da Zach Osborne. Il pilota americano ha fatto segnare il terzo tempo in Gara 1 e ha vinto Gara 2. Nella prima manche francese Paulin, primo, ha preceduto il connazionale del Team SRS, Vongsana, Osborne e Manuel Monni, che è andato molto forte e molto bene. Osborne ha vinto Gara 2, aggiudicandosi il GP turco, per la seconda posizione è stata bagarre tra Marvin Musquin (Honda) e Steven Frossard, rispettivamente secondo e terzo. Bella gara anche per Guarneri, sesto, e per Monni, ottavo. Paulin domina la classifica MX2 a quota 108 punti, seguito da Marvin Musquin con 103. Un bel po’ indietro Davide Guarneri, terzo con 78 punti.

Classifiche MX2


MX2 Race 1:
1. Gautier Paulin (FRA, Kawasaki), 39:18.971;
2. Khounsith Vongsana (FRA, Honda), +0:08.547
3. Zach Osborne (USA, Yamaha), +0:17.641
4. Manuel Monni (ITA, Yamaha), +0:25.016
5. Marvin Musquin (FRA, Honda), +0:27.075
6. Xavier Boog (FRA, Suzuki), +0:32.198
7. Valentin Teillet (FRA, KTM), +0:37.564
8. Davide Guarneri (ITA, Yamaha), +0:44.639
9. Stephen Sword (GBR, KTM), +0:46.250
10. Jake Nicholls (GBR, KTM), +0:49.262;

MX2 Race 2:
1. Zach Osborne (USA, Yamaha), 40:15.752;
2. Marvin Musquin (FRA, Honda), +0:01.457
3. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), +0:02.456
4. Marcus Schiffer (GER, KTM), +0:29.898
5. Stephen Sword (GBR, KTM), +0:37.644
6. Davide Guarneri (ITA, Yamaha), +0:41.532
7. Gautier Paulin (FRA, Kawasaki), +0:44.593
8. Xavier Boog (FRA, Suzuki), +0:46.192
9. Manuel Monni (ITA, Yamaha), +0:53.087
10. Evgeny Bobryshev (RUS, Yamaha), +0:54.629;

MX2 Classifica generale:
1. Gautier Paulin (FRA, Kawasaki), 108 points
2. Marvin Musquin (FRA, Honda), 103 p.
3. Davide Guarneri (ITA, Yamaha), 78 p.
4. Xavier Boog (FRA, Suzuki), 73 p.
5. Zach Osborne (USA, Yamaha), 68 p.
6. Steven Frossard (FRA, Kawasaki), 53 p.
7. Shaun Simpson (GBR, KTM), 52 p.
8. Nicolas Aubin (FRA, Yamaha), 47 p.
9. Khounsith Vongsana (FRA, Honda), 42 p.
10. Marcus Schiffer (GER, KTM), 42 p.;

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA