SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Rok Bagoros: acrobazie in Brasile con la KTM Duke 390 (parte 2)

In terra sudamericana, lo stuntman sloveno si esibisce in emozionanti trick: ecco a voi un altro video della tappa in Brasile nel suo World Tour. Salti, impennate, sgommate, scalinate, stoppie, baci a ragazze: stuntare a 360° con una moto preparata ad hoc

Un nuovo video

Ci eravamo lasciati con questo articolo, nel quale si parlava delle fantastiche acrobazie dello stuntman Rok Bagoros in sella alla sua KTM Duke 390. Ben due i video proposti dallo stuntman sloveno, ma si sa: “non c’è due senza tre”. E allora ecco che dalla tappa in Brasile arriva un altro filmato, ancora più elaborato e divertente dei primi due. In Sudamerica Rok trova anche una banda di motociclisti e suoi fans, i quali non possono far altro che parcheggiare i loro mezzi e ammirare i trick del freestyler della KTM. Ora cliccate play sul video qui sotto, sfogliate la gallery e poi leggete la dichiarazione di Bagoros.

Le parole di Rok

Quando realizzai che sarei dovuto recarmi in Brasile per esibirmi al Salao Duas Rodas, il più grande spettacolo di moto in Sudamerica, capii che avrei dovuto inventarmi qualcosa di speciale. Mi è venuto naturale pensare di tentare qualche numero che solitamente faccio con la moto da trial. Saltare da un’altezza considerevole con una moto da trial non è particolarmente emozionante, ma farlo con una moto da strada è tuta un’altra storia, è un gesto molto più estremo. Devo ammettere d’aver sentito le farfalle nello stomaco quando mi sono avvicinato al salto la prima volta, ma il fascino di questo trick mi ha colpito talmente tanto che l’ho provato e riprovato per una decina di volte di fila. Le strade di San Paolo sono incredibili, ho fatto un giro per le vie principali e mi sono intrufolato in una partita di calcetto. Rispetto molto la gente di questo posto perché tutti hanno la stessa passione – quella per il calcio – e lo amano così come io amo le moto. È incredibile cosa riescono a fare con un pallone! Sono riuscito anche a trovare una schiera di motociclisti e abbiamo fatto un giro assieme, eravamo un grande gruppo. Il popolo brasiliano è sorprendente ed esibirsi davanti a loro è parecchio stimolante. E quando ho chiesto loro cosa significasse "motociclismo" hanno risposto in coro: "passione".
1/21 Rok Bagoros in Brasile: su e giù per le scale

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA