La Fantic Motor a VeNetWork

Dopo l’anticipazione che vi avevamo dato il 15 settembre ora la Fantic passa di mano. Se ne occuperà l’ingegner Mariano Roman, un passato glorioso in Aprilia

La fantic motor a venetwork

Lo avevamo anticipato (cliccate qui), oggi è ufficiale. La Fantic Motor passa di mano, da Federico Fregnan a VeNetWork, un trust di imprenditori veneti che finanziano nuove attività sul territorio del nord est. Amministratore delegato e socio nell’impresa, è l’ingegner Mariano Roman, anni in Aprilia a progettare moto e scooter che hanno fatto la storia del marchio che era di Ivano Beggio e oggi del Gruppo Piaggio (guardate la gallery). Con lui collaborano, nella nuova gestione, tecnici e manager che hanno lavorato con l’ingegner Roman in Aprilia per oltre 20 anni.

Gli obiettivi sono importanti e si spingono verso un maggiore coinvolgimento del marchio Fantic nel fuoristrada, come nell’intensificare l’importazione della moto Mash (le semplici monocilindriche quattro tempi dallo stile molto vintage, di cui abbiamo parlato anche qui) nelle varie tipologie e cilindrate.

La Fantic Motor e la Mash saranno al Salone di Milano con nuove proposte e siamo sicuri che l’ingegnere veneto ci sorprenderà.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA