16 March 2013

La Ducati Panigale R costa 32.000 euro ma ne venderemo 1.500

La Casa di Borgo Panigale fa il record sul mercato proprio nell’anno della crisi più nera, vende il 90% all’estero, ma assolutamente non rinuncia all’italianità (che significa anche posti di lavoro) e per il futuro punta in alto

La ducati panigale r costa 32.000 euro ma ne venderemo 1.500

Abbiamo chiesto a Cristiano Silei, vice presidente vendite Ducati, di spiegarci le ragioni del successo della Ducati in un periodo in cui la gente pensa a tutt’altro che a spendere per una moto oltre 30.000 euro (ad esempio per la nuova 1199 Panigale R, che il 18 marzo guideremo in anteprima sul circuito di Austin, Texas). La risposta sta nel fascino, nella tecnologia, nell’italianità, ma anche nella capacità che la Ducati ha avuto di ampliare e rinnovare la gamma, attirando clienti in tutto il Mondo. Silei ci ha parlato delle strategie commerciali, dei mercati di riferimento, delle previsioni per il futuro e dell’importanza che hanno per Borgo Panigale modelli che alla gente potrebbero sembrare fuori dalla realtà, come la 1199 Panigale R, una moto “manifesto” che si inserisce in un mercato in cui le maxi sportive interessano sempre meno (cliccate qui).

DUCATI PANIGALE R SU MOTOCICLISMO.IT

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA