di Giorgio Sala - 10 luglio 2019

MotoGP: Binder affiancherà Oliveira nel team KTM Tech 3

Il prossimo anno, Brad Binder farà il suo esordio in MotoGP con la KTM RC16 del Team Tech 3. La squadra di Hervé Poncharal ingaggia il pilota sudafricano, che correrà insieme a Miguel Oliveira, mentre non conferma la presenza di Hafizh Syahrin sulla moto di Mattighofen
1/17 Brad Binder - KTM Moto2 2019
In MotoGP è stato sferrato l'ultimo colpo di mercato: dopo la conferma di Danilo Petrucci in Ducati, stavolta è KTM a far parlare di sè. La Casa di Mattighofen, che diversi mesi fa aveva rinnovato il proprio impegno con Miguel Oliveira nel Team Tech 3, ha firmato un accordo con Brad Binder. Sudafricano, 23 enne e Campione del Mondo Moto3 nel 2016 con la moto austriaca, Binder è attualmente il portacolori di KTM in Moto2 con il team di Aki Ajo.

“È incredibile avere questa opportunità!” ha dichiarato il pilota, che ha continuato: “Voglio dire un enorme grazie a KTM, Red Bull KTM Tech3, al mio manager e alla mia famiglia per avermi aiutato a raggiungere questo traguardo e poterci provare. È un sogno che diventa realtà”.

Rimane virtualmente a piedi per la prossima stagione Hafizh Syahrin, attualmente secondo pilota del Team Tech 3 KTM.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli