Incidente mortale al Campionato Italiano di Motocross

Nel corso della quarta prova del Campionato Italiano Senior di Motocross a Cavallara (PU), il pilota Raffaele Mazzola ha perso la vita in seguito ad una caduta. Coinvolto nell'incidente anche il padre di Andrea Dovizioso
Nel corso della quarta prova del Campionato Italiano Senior di Motocross, che si stava disputando al crossodromo della frazione Cavallara nel comune di Mondavio (PU), il pilota Raffaele Mazzola (58enne di San Donà di Piave - VE) ha perso la vita in seguito ad una caduta. A darne notizia è la FMI, che tramite un comunicato spiega quanto accaduto:

Grave incidente a Cavallara nel corso della manifestazione valevole come quarta prova del Campionato Italiano Senior di Motocross. Nel corso del primo giro di una manche, il pilota Raffaele Mazzola è caduto in un salto. Immediato l’intervento del personale sanitario che è prontamente intervenuto e gara subito interrotta. Nonostante i numerosi e ripetuti tentativi di rianimazione, purtroppo Raffaele Mazzola è deceduto. Sul posto sono intervenute le Autorità competenti per le procedure del caso e la Federazione Motociclistica Italiana ha prontamente annullato la manifestazione”.

Secondo quanto riportato da alcuni quotidiani locali sembrerebbe che Raffaele sia stato travolto da alcuni piloti che sopraggiungevano dietro di lui. Tra di questi ci sarebbe anche Antonio Dovizioso, 64enne padre di Andrea, che in seguito alla caduta ha riportato la frattura di otto costole. Per ulteriori accertamenti Antonio è stato trasportato all’ospedale di Pesaro, dove si trova tutt’ora ricoverato.

A tutta la famiglia e agli amici di Raffaele le più sentite condoglianza da parte della Redazione di Motociclismo.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA