02 December 2008

Il CONI taglia 1 milione di euro alla FMI

La finanziaria ha avuto effetti anche sul mondo dello sport. Per questo la Federeazione Italiana Moto dovrà rinunciare ai fondi emessi dal CONI, per un importo totale di 1 milione di euro. Il presidente della FMI, Paolo Sesti (nella foto) ha invitato i responsabili di settore a rivedere i loro piani, in funzione del budget più limitato.

Il coni taglia 1 milione di euro alla fmi


I tagli della finanziaria colpiscono anche lo sport. Il CONI è costretto a ridurre del 30-35% i contributi alle federazioni nazionali e la FMI, da parte sua, dovrà rinunciare ad almeno un milione di euro. Si tratta di un taglio di poco inferiore al 10% del suo bilancio che costringerà i vertici federali a rivedere i programmi sportivi del 2009. Verranno riconsiderate tutte le attività non strettamente necessarie e in tempi brevi i responsabili di settore, su invito del Presidente Sesti (nella foto), dovranno adeguare i loro piani.

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA