Nuova Honda CB125F: più leggera e più potente

La piccola naked della Casa di Tokyo si presenta completamente rinnovata: è più leggera, più potente e più parsimoniosa nei consumi. Il look è ispirato a quello delle sorelle maggiori. Caratteristiche, foto e scheda tecnica della nuova Honda CB125F

1/29

Honda CB125F 2021

1 di 4

In vista del 2021 la Honda CB125F si rinnova completamente! Più leggera di 11 kg, è ora dotata di motore eSP (Enhanced Smart Power) a basso attrito studiato per che migliorare notevolmente i consumi (66,7 km/l dichiarati dalla Casa), mantenendo inalterate le prestazioni (11 CV). Ora l’avviamento è di tipo silenzioso con alternatore (ACG).

Lo stile si ispira alle sorelle CB di cilindrata superiore e prevede di serie le luci a LED. Tutto nuovo anche il cruscotto digitale, con indicatore della marcia inserita e segnale ECO per una guida più efficiente. La nuova CB125F 2021, omologata Euro 5, è costruita nella fabbrica italiana Honda di Atessa (CH), in Abruzzo.

Dopo questa breve infarinatura sulle novità introdotte, andiamo a conoscere nel dettaglio la nuova Honda CB125F 2021.

1/15

Honda CB125F 2021

Il nuovo motore eSP (Enhanced Smart Power) della CB125F 2021, monocilindrico monoalbero (SOHC) a 2 valvole da 124 cc raffreddato ad aria, conforme alle normative Euro5, è in grado di erogare una potenza massima di 11 CV a 7.500 giri/min, con una coppia massima di 10,9 Nm a 6.000 giri/min (invece dei precedenti 10,6 CV a 7.750 giri/min e 10,2 Nm a 6.250 giri/min). I valori di alesaggio e corsa sono pari a 50 x 63,1 mm, con un rapporto di compressione di 10:1 (in precedenza 52,4 x 57,8 mm e 9,2:1). La Casa dichiara che accelerando da fermo la CB125F copre i 200 metri in 12,4” e che l'efficienza dei consumi è stata migliorata, passando da 51 km/l a 66,7 km/l, per una potenziale autonomia di oltre 800 km sfruttando gli 11 litri del serbatoio.

Il nuovo motore eSP è più leggero di 7 kg rispetto al motore che sostituisce. Il cilindro è disassato, riducendo l'attrito tra il mantello del pistone e il cilindro, mentre il pistone stesso viene raffreddato da un getto d'olio proveniente dal basso. L’azionamento delle valvole avviene tramite bilancieri a rullo dotati di cuscinetti ad aghi. Questo motore eSP include anche un generatore di corrente alternata (ACG, alternatore) che combina la generazione di energia elettrica con le funzioni di avviamento. Lo sforzo necessario per avviare il motore è ridotto grazie a un sistema di rotazione inversa dell’albero a gomiti che ad ogni spegnimento lo fa tornare nella posizione precedente all’aspirazione e a un meccanismo di decompressione che riduce la resistenza all’avviamento causata dalla compressione. Il cambio è a 5 marce e la trasmissione finale è a catena sigillata.

1/14

Honda CB125F 2021

Il nuovo telaio tubolare è realizzato in acciaio ad alta resistenza ed è più leggero di 1,7 kg. L'inclinazione del cannotto di sterzo è impostata a 26* e l'avancorsa misura 92,4 mm, con un interasse di 1.280 mm e un peso con il pieno di 117 kg (-11 kg rispetto al modello precedente). I doppi ammortizzatori posteriori sono regolabili nel precarico su 5 posizioni e lavorano abbinati alla forcella telescopica con steli di 31 mm. I cerchi sono da 18” a razze sdoppiate e montano pneumatici 80/100 ant. e 90/90 post. Il disco freno anteriore da 240 mm è azionato da una pinza a due pistoncini, mentre al posteriore la frenata è affidata a un tamburo da 130 mm. Il sistema è di tipo CBS (Combined Braking System), ovvero frenando al posteriore si agisce parzialmente anche sull’asse anteriore.

Sono presenti poi una nuova luce anteriore a LED e nuovo cruscotto digitale con l’indicatore della marcia inserita, il consumo istantaneo e medio, l’autonomia residua e un segnale ECO per contribuire alla guida efficiente. Il pulsante di avviamento/arresto è un interruttore integrato (il modello precedente non era dotato di serie di un pulsante di arresto) così come l'interruttore abbaglianti/lampeggio.

La sella (rialzata di 15 mm) è ora a 790 mm. Il cavalletto centrale è di serie. La CB125F 2021 è disponibile nei seguenti colori:

  • Splendor Red
  • Pearl Cool White
  • Black

1/15

Honda CB125F 2021

MOTORE
TipoMonocilindrico 4T eSP, raffreddato ad aria, distribuzione monoalbero in testa (OHC) a 2 valvole, Euro5
Cilindrata124 cc
Alesaggio x Corsa50 x 63,1 mm
Rapporto di compressione10 : 1
Potenza max11 CV a 7.500 giri/min
Coppia max10,9 Nm a 6.000 giri/min
Capacità totale olio1 litro
Rumorosità (dB)73,5 dB (Lwot) 71,8 dB (Lurban)
ALIMENTAZIONE
CarburazioneIniezione elettronica PGM-FI
Capacità serbatoio benzina11 litri
Consumi (ciclo WMTC)66,7 km/l
Emissioni CO2 (ciclo WMTC)34 g/km
IMPIANTO ELETTRICO
AvviamentoElettrico con generatore ACG silenzioso
Capacità batteria12V/6AH
TRASMISSIONE
FrizioneMultidisco con molle in bagno d’olio
Cambio5 rapporti
Trasmissione finaleA catena
TELAIO
TipoIn acciaio, monotrave superiore con semiculla inferiore
CICLISTICA
Dimensioni (L´L´A)2.015 x 750 x 1.100mm
Interasse1.280 mm
Inclinazione cannotto di sterzo26°
Avancorsa92,4 mm
Altezza sella790 mm
Altezza da terra160 mm
Peso con il pieno di benzina117 kg
SOSPENSIONI
Ant.Forcella telescopica con steli di 31 mm
Post.Due ammortizzatori regolabili nel precarico molla su 5 posizioni
RUOTE
Ant.Da 18 pollici, in alluminio pressofuso a 5 razze sdoppiate
Post.Da 18 pollici, in alluminio pressofuso a 5 razze sdoppiate
Cerchio Ant.18M/C MT1.85
Cerchio Post.18M/C MT2.15
Pneumatico Ant.80/100 – 18M/C 47P
Pneumatico Post.90/90 – 18M/C 51P
FRENI
Ant.Disco da 240 mm con pinza a 2 pistoncini, CBS
Post.Tamburo da 130 mm, CBS
LUCI ED EQUIPAGGIAMENTO
CruscottoTachimetro, contagiri, indicatore livello benzina, contakm totale e parziale, indicatore marcia inserita, spie di servizio, segnale ECO
Gruppo ottico anterioreLED
Gruppo ottico posterioreLED

1/14

Honda CB125F 2021

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Ultimi articoli