H-D European Bike Week 2017: l’edizione dei record

Nato in Austria, l’evento che riunisce gli appassionati Harley Davidson ha compiuto il suo 20° anniversario alla presenza di 125 mila partecipanti e oltre 10 mila moto
1/21 European Bike Week 2017: durante l’evento i presenti hanno potuto ammirare le Harley-Davidson Street Rod 750 in azione nell’ovale sterrato. Le moto, appositamente preparate per il flat track, hanno subito le modifiche necessarie a manubrio, sella, serbatoio, scarico, cerchi e gomme

Il 20° anniversario del raduno sul lago di Faak

I festeggiamenti in onore del 20° anniversario della European Bike Week si sono tenuti, dall'1 al 9 settembre, lungo le rive del lago Faak nell'Austria meridionale, lo stesso posto in cui si svolse il primo evento nel 1998, istituito per celebrare il 95° anniversario europeo della Harley-Davidson Motor Company. Quel primo evento, presenziato da Willie G.Davidson, vide riunirsi migliaia di piloti e appassionati Harley nelle campagne austriache meridionali. La riuscita dell'evento fu tale che in seguito divenne un appuntamento annuale, organizzato in collaborazione con le aziende e i residenti della Carinzia. Da allora, l'evento è cresciuto fino a diventare la festa celebrativa di fine stagione per i possessori di una Harley-Davidson.
L'European Bike Week 2017 ha visto la presenza di 70.000 centauri provenienti da ogni parte del globo

125mila partecipanti, 70mila motociclisti e una parata da record

125.000 partecipanti all'evento e oltre 70.000 motociclisti si sono riversati la scorsa settimana nella ragione della Carinzia, nell'Austria meridionale, per il 20° festival Harley-Davidson organizzato lungo le sponde del leggendario lago Faak. L’European Bike Week riunisce un ampio e diversificato pubblico proveniente da tutto il mondo, accomunato dalla passione per la Casa di Milwaukee. Negli ultimi 20 anni, il festival è diventato la più grande manifestazione motociclistica gratuita in Europa, nonché l'evento conclusivo del calendario europeo. Tra i visitatori giunti al Lago Faak c'era anche Karen Davidson, la pronipote di uno dei fondatori di Harley-Davidson, che ha viaggiato appositamente da Milwaukee all'Austria. Per molti piloti, il viaggio verso Faaker See è stato l’occasione per ammirare la bellissima campagna della Carinzia, con le sue strade ideali da percorrere in moto e gli incredibili paesaggi alpini. Il Chapter locale Alpe Adria ha dato la propria disponibilità per offrire tour guidati ai novizi.

Durante la parata di sabato, più di 10.000 motociclette hanno attraversato la linea di partenza per un tour intorno alle montagne e ai laghi della Carinzia. Harley-Davidson non ha più eventi in programma per quest’anno, ma ha già annunciato che 21a edizione della European Bike Week si terrà dal 4 al 9 settembre 2018.
La parata del 20° European Bike Week

La nuova gamma Softail e le novità dell'edizione 2017

Quest'anno Harley-Davidson ha organizzato qualcosa di inedito per intrattenere la folla. Fra le novità, i visitatori hanno potuto assistere alle sfide di flat track, svolte all’interno di un ovale sterrato appositamente allestito; la Casa americana ha inoltre presentato le nuove motocicliette 2018, con l’intera gamma Softail in mostra durante tutta la durata dell’evento. Molti dei modelli 2018 sono stati messi a disposizione dei visitatori per le prove su strada, nell'area delle guide dimostrative.

Come avviene di consueto, l'Harley Village è stato il punto centrale degli eventi e 22 concessionarie Harley-Davidson provenienti da cinque paesi, unitamente a oltre 130 rivenditori indipendenti e chioschi di cibo, hanno fornito il necessario alla folla. Di notte, oltre 25 band hanno animato il grande palco principale all'aperto e i due padiglioni dei festeggiamenti. Nella giornata di venerdì, il Custom Bike Show ha visto la partecipazione delle migliori 70 creazioni motociclistiche provenienti da tutta Europa.
Durante l'European Bike Week 2017 Harley-Davidson ha messo a disposizione le nuove moto della gamma Softail per le prove su strada

Due Harley-Davidson Forty-Eight in premio durante la manifestazione

Durante i festeggiamenti, due persone sono state premiate con altrettante motociclette Harley-Davidson Forty-Eigh, personalizzate in esclusiva per il 20° anniversario della European Bike Week. Venerdì notte, Ana “Mamana” Ivancic ne ha ricevuta una in regalo durante la cerimonia celebrativa organizzata a Faaker See. Il giorno seguente, Peter Van De Luijster ha vinto l'altra moto in palio durante un’estrazione ufficiale.

Trevor Barton, Direttore Relazioni Clienti internazionale di Harley-Davidson, ha dichiarato: “Per i festeggiamenti del 20° anniversario della European Bike Week volevamo fare qualcosa di speciale per la fantastica famiglia di piloti e proprietari di motociclette Harley, grazie ai quali la European Bike Week è diventata l'incredibile evento che è oggi. Quale modo migliore per celebrare questo legame del regalare a una fedele cliente e alla sua famiglia una moto nuova di zecca? È stata una sorpresa fino all'ultimo minuto e sia la reazione di Ana sia quella del pubblico sono state incredibili”.
Ana Ivancic, la fortunata vincitrice di una Harley-Davidson Forty-Eight con livrea celebrative del 20° anniversario dell’European Bike Week

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA