Eicma 2021: anche Fantic presente

Anche Fantic Motor annuncia la propria presenza alla 78esima edizione dell’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo. L’azienda veneta, oltre che con la sua gamma di moto ed e-Bike, parteciperà a Eicma 2021 anche con uno stand dedicato a Motori Minarelli

1/19

Fantic Motor a Eicma

Dopo Honda, Royal Enfield e Benelli, anche Fantic Motor annuncia la propria presenza alla 78esima edizione dell’Esposizione Internazionale del Ciclo e Motociclo (Eicma 2021, in programma dal 23 al 28 novembre prossimi, a Milano). L’azienda veneta, oltre che con la sua gamma di prodotti Moto, Ebike ed E-Mobility, parteciperà a Eicma anche con uno stand dedicato a Motori Minarelli, storica impresa dell’industria motoristica italiana recentemente acquisita da Fantic, che torna in Eicma dopo molti anni celebrando il suo 70° anniversario dalla fondazione di FBM (Fabbrica Bolognese Motocicli).

Ing. Mariano Roman, CEO di Fantic: “Le due ruote sono sempre più al centro della mobilità, della micromobilità sostenibile e della ripresa. Con grande entusiasmo e con tantissime novità, Fantic sarà presente all’edizione 2021 di Eicma. La sinergia che avremo ritrovandoci al Salone di Milano sarà un messaggio di grandissimo valore, in grado di dare un apporto all’intero settore industriale e della mobilità in termini di crescita, immagine e credibilità.

Grande assente, invece, BMW, che già a fine febbraio aveva comunicato che non prenderà parte all’evento.

1/13

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA