Campagna di richiamo per la Ducati Panigale V4

La Casa di Borgo Panigale richiama le V4 2018 per verificare due possibili problemi legati al serbatoio del carburante. Tutti i dettagli
1/33 La Panigale V4 è la prima moto prodotta in serie dalla Casa bolognese ad essere equipaggiata con un motore 4 cilindri, strettamente derivato dal Desmosedici della MotoGP.​ In foto la versione "S"

Campagna di richiamo

Ducati ha avviato una campagna di richiamo che interessa la nuova Panigale V4 (cliccate qui per leggere il nostro test). L'aggiornamento richiesto dalla Casa riguarda gli o-ring dello sfiato e la guarnizione del tappo sul serbatoio del carburante. Chiunque sia in possesso della nuova Rossa dovrà quindi portarla in officina per un controllo.

I due interventi richiesti, entrambi da effettuare sul solo serbatoio, mirano a sistemare eventuali problemi di montaggio: l'o-ring dello sfiato, se danneggiato, potrebbe non assicurare la tenuta "a pieno". I tecnici Ducati verificheranno quindi la corretta funzionalità ed eventualmente sostituiranno la parte. Per quanto riguarda la guarnizione del tappo del serbatoio, invece, il problema è opposto: se non correttamente montato, impedisce lo scarico della pressione generata dai vapori del carburante, con il rischio di piccole fuoriuscite di benzina all'apertura del tappo.

Qui sotto trovate le foto del nostro test della Panigale V4; qui le impressioni di guida.
1/7 Il nostro test della Ducati Panigale V4 S

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA