Ducati Panigale 1199 S Fighter: suggerimento dalla Germania

Una special supercattiva, che riporta in auge il concetto di maxi naked sportiva estrema che a Bologna sembrano aver abbandonato. Se prendi una Panigale e la spogli, ecco cosa ottieni

Ducati panigale 1199 s fighter: suggerimento dalla germania

Siamo sinceri: chi non ha pensato che la Ducati, dopo il lancio della Monster 1200 a Eicma, abbia abbandonato del tutto l’idea di rifare una Streetfighter “grossa”? Oggi c’è la 848, ma le dichiarazioni di Domenicali sul futuro della produzione di Borgo Panigale parlano chiaro: “Comfort, sicurezza, facilità, ecco le Ducati del futuro". Insomma, una sportività declinata in modo meno estremo e cattivo (supersportive a parte), che fa immaginare una gamma in cui i muscoli esibiti dalla Streetfighter siano un po’ in contrasto con la nuova filosofia. Men che meno, con questi presupposti, si può pensare ad una futura Streetfighter su base Panigale, anche se la maxi sportiva rossa priva di carenatura ha un fascino “high tech” incontestabile, come dimostrano le foto della Superleggera “nuda” (qui la gallery).

 

ESAGERATA DALLA GERMANIA

Ma c’è chi ci spera e, in mancanza di iniziative in merito da Bologna, la versione nuda della Panigale se la fa in casa. Stiamo parlando di Motorrad Hertrampf, grande concessionario tedesco specializzato in marchi italiani (Ducati, Bimota, MV Agusta), oltre a Suzuki. Si sa che sullo stile è molto difficile disquisire ma ci pare che, tolte le carene ad una moto senza telaio vero e proprio, sia nato comunque un modello con una personalità spiccata, con l’occhio ovviamente attirato dal nuovo frontale. La vista laterale mostra essenziali sovrastrutture che celano il telaio monoscocca, mentre della carena originale è rimasto solo il puntale. Abbondante l’uso di carbonio per i parafanghi e le protezioni dei carter motore, anche se ben più importante è l’introduzione del manubrio alto, alle cui estremità trovano posto gli specchietti retrovisori.

 

NON CI STAREBBE MALE TRA RIVALI AGGUERRITISSIME

Ecco, diciamo che forse a Borgo Panigale non la faranno, ma se mai in Ducati volessero dare del filo da torcere alle varie Aprilia Tuono, BMW S 1000 R e KTM 1290 SuperDuke R, questa potrebbe essere una buona fonte di ispirazione. Gli uomini di Motorrad Hertrampf tengono a far sapere che la loro trasformazione può essere applicata anche alla nuova 899 Panigale.

 

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA