SPECIALE SALONE EICMA 2021
Tutte le novità Casa per Casa

Campionati monomarca Honda 2010: RS 125 GP Trophy, Hornet Cup e CBR600RR Cup

Anche per il 2010 Honda Italia organizza i sui trofei che sono diventati un classico per gli amanti delle moto del’ala dorata. Ecco costi e programmi.

HONDA RS 125 GP TROPHY

Milano 21 aprile 2010 – Honda Italia organizza anche per quest’anno i suoi trofei, che sono tre e si correranno in concomitanza con la Coppa Italia FMI. La prima gara sarà il 16 maggio a Franciacorta (Pavia).

 

HONDA RS 125 GP TROPHY È una tradizione che la Casa dell’ala dorata porta avanti dal 1996, facendo correre i giovanissimi sulle moto da GP, per farli crescere nell’ambiente delle corse e avviarli verso le categorie più importanti. Le gare sono disputate sui più importanti circuiti italiani e offrono ai piloti esordienti l’opportunità di migliorare la propria tecnica di guida e di imparare i metodi di messa a punto della moto per la gara. Nella stagione 2010, parteciperà, tra i favoriti, Davide Stirpe vincitore della serie nel 2009, e si daranno battaglia Faccani, Tucci, Caricasulo e Coletti, che l’anno scorso hanno gareggiato tutti nel campionato HIRP, la scuola racing di Honda dedicata ai più piccoli (dai 9 anni in su) ai quali sono messe a disposizione le NSF100. I primi sei classificati di ogni gara vinceranno un premio in denaro, grazie agli oltre 4.000 euro di montepremi che saranno in palio tutti i fine settimana. L’iscrizione all’intero campionato costa 2.300 euro e comprende due turni di prove libere prima di ogni gara.

HORNET CUP

HORNET CUP Il trofeo dedicato alla naked di Honda si disputa da dieci anni ed è caratterizzato da una grande competitività, da un elevato livello tecnico e da costi contenuti. Da quest’anno il regolamento ammette anche modifiche alle sospensioni, consente di installare l’elettronica Power Commander Ferracci e permette il montaggio della frizione antisaltellamento STM. Altra novità per la stagione 2010 sono, oltre alla consueta classifica assoluta, anche la classifica under 18/ lady e un premio speciale per chi utilizza sospensioni Bitubo o una tuta Rewin (i tecnici dei due Marchi saranno presenti ad ogni gara per fornire l’assistenza). In tutti gli eventi sono in palio un totale 4.350 euro, che saranno assegnati dal primo al decimo classificato, mentre il montepremi finale del campionato include uno scooter SH300 per il primo classificato, un PS150 per il secondo e un PCX125 per il terzo. La quota di iscrizione alla Hornet Cup, con l’acquisto del kit completo è di 4.200 euro. Per chi ha già la moto in assetto da gara, è disponibile un kit ridotto, che abbassa la quota di iscrizione a 3.200 euro.

 

Il kit competo è composto da:

 

· 2 Coppie pneumatici Michelin

· Scarico Leo Vince

· Cupolino RACE in carbonio

· Telaietto cupolino race

· Puntale in carbonio

· Sottocodone paraschizzi race

· Parafango posteriore con portanumero e paracatena in carbonio

· Parafango anteriore in carbonio

· Coprisella monoposto in Alutex

· Piastre paramotore/paratelaio

· Protezioni carter in carbonio

· Pinna Catena

· Kit pedane poggiapiedi arretrate Racing Bike

· Catena Regina

· Kit corona e pignone CHT Chiaravalli

· Kit tubi freno

· Confezione di prodotti Castrol

· Casco HONDA

· Kit adesivi sponsor ufficiali

· Tassa di iscrizione alle gare

· Prove libere pre-gara (2 turni)

CBR600RR CUP

CBR600RR CUP Non poteva mancare il trofeo riservato alla supersportiva Honda CBR600RR, che si fa sin dal 2005. Fra i campionati monomarca è uno di quelli che raggiungono i livelli di competitività più elevati, in cui si sfidano piloti esperti. Il montepremi ad ogni gara è di 4.350 euro in totale. Saranno premiati i piloti dal primo al sesto classificato. La classifica assoluta di campionato assegnerà invece uno scooter SH300 al primo classificato, un PS150 al secondo e un PCX125 al terzo. Per il momento la serie conta già 52 iscritti, inclusi molti giovani e alcune ragazze, che si sfideranno nella classifica Under 21/Lady. La quota di iscrizione alla CBR600RR Cup con il kit completo di allestimento della moto è 4.700 euro. Anche in questo caso, chi ha già la moto in assetto da gara, può utilizzare il kit ridotto, spendendo 3.500 euro. Il kit completo è composto da:

 

· 2 coppie Pneumatici Michelin

· Scarico Leo Vince

· Frontale Racing in fibra di carbonio/vetroresina nero lucido

· Sottocarena Racing in fibra di carbonio/vetroresina nero lucido

· Copriserbatorio in fibra di carbonio/vetroresina nero lucido

· Sella codone Racing in fibra di carbonio/vetroresina nero lucido

· Protezioni carter in Carbonio

· Pinna catena

· Plexiglas per cupolino PUIG

· Kit pedane regolabili in ergal T6 7075 Lightech

· Coppia di tamponi paratelaio in PVC Lightech

· Coppia di attacchi cavalletto in ergal Lightech

· Catena Regina

· Kit corona e pignone CHT Chiaravalli

· Kit tubi freno

· Kit cornetti di aspirazione

· Confezione di prodotti Castrol

· Casco Honda

· Kit adesivi sponsor ufficiali

· Tassa di iscrizione alle gare

· Prove libere pre-gara (2 turni)

I video di MOTOCICLISMO

Guarda tutti i video di MOTOCICLISMO >>
© RIPRODUZIONE RISERVATA